Il migliore hard disk esterno 2021: quale scegliere

Se si ha appena acquistato un notebook con una ridotta capienza di memoria è possibile avere bisogno di un hard disk esterno per sopperire al problema del proprio pc portatile. La stessa necessità si può avere se il proprio notebook è un po’ datato, ma non lo si vuole o non lo si può cambiare.
Per scegliere il migliore hard disk esterno, adatto alle proprie esigenze, è sufficiente conoscerne le principali caratteristiche: lo spazio a disposizione per i dati, le dimensioni, la rapidità di trasferimento dei dati, la velocità di rotazione, l’alimentazione e, caratteristica che può essere utile in particolari circostanze, la resistenza alle intemperie. Inoltre è importante conoscere i diversi hard disk esterni in vendita, riconoscendo anche i più evoluti presenti sul mercato.

N. Foto Prodotto Sconto Prezzo
1
Offerta
TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics, Disco Rigido Esterno Portatile, USB 3.0, 1 TB, Nero
Toshiba
- 4%
sconto 1,60 €
41,00
39,40

* Dettaglio >>
2 TOSHIBA HDTB420EK3AA, Canvio Basics, Disco rigido Esterno Portatile, USB 3.0, Nero, 2 TB
Toshiba

53,30

* Dettaglio >>
3
Offerta
WD 2TB Elements Portable, Hard Disk Esterno Portatile, USB 3.0
WD
- 49%
sconto 58,20 €
118,85
60,65

* Dettaglio >>
4 TOSHIBA HDTB440EK3CA Canvio Basics - Disco rigido Esterno Portatile, USB 3.0, Nero, 4 TB
Toshiba

80,60

* Dettaglio >>
5 Hard Disk Esterno 500GB -2,5" Ultrasottile Portatile hd esterno da USB3.0 Storage per Xbox,Ps4,Desktop, Laptop, MacBook, Chromebook Wii u,TV(500GB,Cielo grigio)
Maxone

39,99

* Dettaglio >>

Hard Disk esterno: come scegliere il migliore

L’hard disk, in italiano detto disco rigido, è il dispositivo principale per la memorizzazione dei dati di un computer. L’hard disk dei computer fissi si trova all’interno del computer: al suo interno sono memorizzati il sistema operativo, i programmi e tutti i files.

L’hard disk può essere anche esterno ed ha la fondamentale utilità di archiviare qualsiasi tipo di file.

Gli hard disk esterni possono contenere tutto quello che abbiamo all’interno del computer e hanno la fondamentale funzione di poter quindi salvare e conservare i dati nell’eventualità che il nostro computer si rompa o non abbia più memoria disponibile. Una particolare caratteristica dell’hard disk esterno è quella di essere un dispositivo piccolo e leggero che può essere trasportato con semplicità e facilmente collegabile al computer. L’involucro esterno di un hard disk può essere in alluminio, così da poter dissipare meglio il calore prodotto durante il funzionamento, ma può essere anche in plastica. Solitamente gli hard disk in plastica sono più economici e meno duraturi

Gli hard disk esterni multimediali e i NAS (Network Attached Storage) sono gli hard disk esterni più evoluti presenti attualmente sul mercato. Gli hard disk esterni multimediali, detti anche lettori multimediali, consentono di riprodurre sulla televisione i file audio e video memorizzati al loro interno. Si tratta quindi di stazioni di storage dove è possibile memorizzare qualunque informazione (audio, video, immagini) anche dalla televisione.

L’hard disk multimediale si può collegare alla rete Internet con un cavo o tramite Wi-Fi: in questo modo è possibile navigare sul Web utilizzando direttamente la televisione trasformandola in una Smart TV. Gli hard disk multimediali hanno un collegamento per la chiavetta USB e possono anche riprodurre contenuti multimediali memorizzati sul cloud o su computer, tablet o smartphone. Solitamente sono dotati di telecomando programmabile ed inoltre si può collegare una tastiera per scrivere direttamente al video per utilizzare le funzioni di ricerca.

I NAS sono dispositivi ancora più evoluti e particolari: in essi sono inseriti diversi hard disk a coppie. È possibile accedervi in lettura e scrittura da qualsiasi apparecchio hardware, si tratta quindi di una sorta di computer. Non si tratta solo di dispositivi di archiviazione, ma di veri e propri server che mettono a disposizione dell’utente un device di archiviazione al quale si può accedere tramite la rete.

N. Foto Prodotto Sconto Prezzo
1 Seagate Basic, 2 TB, Hard Disk Esterno Portatile - USB 3.0 per PC Desktop, PC Portatili (STJL2000400)
Seagate

56,07

* Dettaglio >>
2
Offerta
Seagate Expansion Portable, Hard Disk Esterno Portatile da 1 TB - USB 3.0 per PC Desktop, PC Portatili e Mac, 2 Anni di Servizi Rescue (STEA1000400)
Seagate
- 20%
sconto 12,89 €
64,99
52,10

* Dettaglio >>
3
Offerta
WD Elements Portable 3.0 HDD Esterno, 3.50 Pollici, USB 3.0, 1000 GB, Compatibilità Mac, Nero
WD
- 39%
sconto 29,10 €
75,00
45,90

* Dettaglio >>
4
Offerta
Hard Disk Esterno 2,5" 250GB Ultra Slim Portatile USB3.0 SATA HDD Storage per PC, Mac, Desktop, Laptop, MacBook, Chromebook (Nero) UnionSine HD-006
UnionSine
- 19%
sconto 5,61 €
29,99
24,38

* Dettaglio >>
5 Transcend Hard Disk Esterno Portatile StoreJet SJ25M3 USB 3.1 Gen 1 1TB - TS1TSJ25M3S
Transcend

55,99

* Dettaglio >>

Non sono molte le fondamentali caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta del migliore hard disk esterno, queste sono di facile comprensione anche per chi non è un esperto. Per fare un buon acquisto è importante conoscere le differenze che ci sono tra alcuni tipi di dischi e conoscere alcuni termini che indicano le specificità dell’hard disk. Di seguito analizziamo le principali domande in merito ad un hard disk, le cui risposte aiuteranno nella scelta del più adatto alle proprie esigenze.

Connettività e velocità di trasferimento dati

La maggior parte degli hard disk portatili si basa sullo standard USB 3.0, che assicura una velocità di trasferimento dei dati fino a 5 Gbps (625 MB al secondo reali).

Lo standard USB 3.0 è retrocompatibile con lo standard 2.0: questo significa che un hard disk basato sulla tecnologia USB 3.0 funziona su un computer dotato solo di porte USB 2.0, ma la velocità di trasferimento dei dati si riduce ai limiti previsti per la tecnologia USB 2.0 (480 Mbps teorici).

Esiste anche lo standard USB 3.1 che può essere di prima generazione con velocità di trasferimento dati fino a 5Gbps teorici e quella di seconda generazione che assicura una velocità di trasferimento dati fino a 10 Gbps teorici.

Il consiglio è quello di scegliere hard disk esterni USB 3.0, che assicurano un ottimo livello di compatibilità con computer e dispositivi, mantenendo un’ottima velocità di trasferimento dei dati e senza dover spendere una somma particolarmente elevata.

Il consiglio è quello di optare per hard disk esterni con drive da 1TB in su ma, se si ha un budget di spesa limitato, si possono considerare anche hard disk con meno capienza, ma ugualmente validi.

Tra gli hard disk meccanici da 2.5″, che sono auto-alimentati e rappresentano la soluzione ideale per chi ha bisogno di passare dati da un computer all’altro velocemente attraverso una soluzione maneggevole, le marche consigliate sono i Toshiba, i WD Elements o i Seagate. Questi hanno un prezzo da 40 Euro fino ad arrivare tra gli 80 e i 100 Euro.

Tra gli hard disk meccanici da 3.5″, che sono più ingombranti rispetto a quelli da 2,5″, ed hanno un’alimentazione esterna, offrono un rapporto molto conveniente tra spazio di archiviazione e prezzo. Tra questi i marchi migliori presenti sul mercato sono WD Elements, Seagate, LaCie e G-Techonology e Samsung, con prezzo estremamente variabili che possono partire da circa 100 Euro fino a raggiungere i 700 Euro.

Migliori Brand Hard disk esterno

Scegliere i migliori prodotti per Hard disk esterno senza sbagliare è più semplice se si acquistano articoli realizzati dai marchi più affermati, per questo abbiamo realizzato una classifica dei brand che vendono Hard disk esterno.

Domande Frequenti sugli hard disk esterni

✅ Qual è la migliore dimensione dell’hard disk esterno? Quali sono le differenti alimentazioni?

I migliori hard disk compatti e leggeri, da portare sempre con sé, sono gli hard disk da 2,5” autoalimentati che funzionano collegandoli a qualsiasi dispositivo tramite un cavo USB. Se non si hanno invece necessità legate al trasporto dell’hard disk si può optare per i dischi da 3,5”, più pesanti e spesso con un alimentatore separato, solitamente a corrente... [continua >> ]

✅ Quale velocità di scrittura ha un hard disk esterno?

Gli hard disk da 3,5” hanno una velocità di rotazione di 7.200 rpm; gli hard disk da 2,5” hanno invece una velocità di rotazione pari a 5.400 rpm. Una maggiore velocità di rotazione comporta una maggiore velocità nell’accesso alle informazioni presenti sul disco esterno... [continua >> ]

✅ Quali sono le altre caratteristiche da tenere in considerazione per scegliere il migliore hard disk esterno?

Altre caratteristiche utili per scegliere l’hard disk più adatto alle proprie esigenze sono quelle relative alla cache, ai tempi di accesso ai file e alla temperatura. La cache è la memoria in cui il disco archivia temporaneamente i dati scritti o letti recentemente in modo da velocizzarne il caricamento; i tempi di accesso ai file, che sono espressi in millisecondi e sono correlati alla velocità di rotazione del disco e la temperatura raggiunta dall’hard disk quando è operativo o non operativo. È importante anche tenere in considerazione la resistenza alle intemperie e agli urti del disco esterno, i software forniti collegati all’hard disk e la garanzia offerta dal produttore... [continua >> ]



Hai dei dubbi su Hard disk esterno? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore