Migliore wok 2022: guida alla scelta

Il wok è una particolare padella originaria della Cina, che può essere utilizzato per moltissime tipologie di ricette; la sua caratteristica fondamentale è la particolare forma conica con fondo arrotondato o semisferico.

Per scegliere il miglior wok in commercio è necessario conoscere a cosa serve, quali sono le principali caratteristiche ed i materiali di costruzione; scegliendo di conseguenza il modello che abbia il miglior rapporto qualità/prezzo.

N. Foto Prodotto Sconto Prezzo
1 Wok Tradizionale in Acciaio al Carbonio Battuto a Mano con Manico in Legno e Acciaio (diametro 35,6 cm, Fondo Tondo)/731W88 di Craft Wok
Craft Wok

49,99


2
Offerta
Lagostina Linea Rossa Wok Saltapasta Antiaderente Ø 28 cm, Padella Induzione, Gas e Forno Antigraffio, Indicatore Cottura Lagospot, Fondo in Acciaio Inox e Alluminio, Manico in Silicone Antiscivolo
Lagostina
- 29%
sconto 12,11 €
42,10
29,99


3 KICHLY Padella Wok in ghisa 30.5cm, Nero, concavo Manici Larghi
KICHLY

26,99


Il wok è una pentola originaria della Cina, la cui caratteristica fondamentale è la sua particolare forma: ha una forma conica con il fondo semisferico o arrotondato.

Esistono diversi modelli di wok in commercio, ad esempio con doppio manico corto ai lati opposti della padella, con unico manico lungo che può anche essere removibile, wok antiaderenti in ceramica, teflon o in acciaio.

Anche le dimensioni del wok possono essere diverse: solitamente la dimensione media dei wok più venduti ed utilizzati è variabile tra i 28 e i 32 cm di diametro.

L’utilizzo del wok in cucina è tra i più svariati: può essere usato per qualsiasi tipologia di ricetta. Per friggere o cuocere a vapore, per fare stufati, per addensare salse o per fare una veloce e semplice rosolatura.

Moneta Etnea Wok, 28 cm, Alluminio, Nero

Moneta Etnea Wok, 28 cm, Alluminio, Nero
Moneta 0008650130: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche Moneta Etnea Wok, 28 cm, Alluminio, Nero, realizzato da Moneta.
Prezzo:24,09 

Caratteristiche Principali:

  • Alluminio alto spessore fondo 4 mm
  • Rivestimento hardoise effetto pietra rinforzato con particelle minerali
  • Massima anti-aderenza
  • Facile da pulire
  • Per tutti i fuochi eccetto induzione

Lagostina Cucina Mediterranea Wok per Induzione, Alluminio Antiaderente, Rosso, Diametro 28 cm

Lagostina Cucina Mediterranea Wok per Induzione, Alluminio Antiaderente, Rosso, Diametro 28 cm
Lagostina 010254041828: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche Lagostina Cucina Mediterranea Wok per Induzione, Alluminio Antiaderente, Rosso, Diametro 28 cm, realizzato da Lagostina.
Prezzo:26,99 

Caratteristiche Principali:

  • Lagostina Cucina Mediterranea, wok antiaderente Ø cm 28
  • Elegante rivestimento esterno rosso
  • Fondo in acciaio ad alto spessore, adatto anche all'induzione
  • Dotato di Thermosignal, tecnologia esclusiva e brevettata: il bollo al centro cambia colore a 180° e indica il momento giusto per iniziare la cottura
  • Rivestimento titanium Easy; no PFOA, no cadmio, no piombo; lavabile in lavastoviglie

Megafesa Dolomiti - Wok, Diametro 28 cm, Color Grigio Marengo

Megafesa Dolomiti - Wok, Diametro 28 cm, Color Grigio Marengo
'Vitrificados Del Norte Dolomiti: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche Megafesa Dolomiti - Wok, Diametro 28 cm, Color Grigio Marengo, realizzato da 'Vitrificados Del Norte.
Prezzo:18,85 

Caratteristiche Principali:

  • Fabbricato in acciaio smaltato vetrificato a 820º
  • Alta efficienza energetica
  • Rivestimento antiaderente grigio segnale, doppio strato rinforzato, libero da PFOA
  • Due strati di smalto, esterno color grigio marengo

DEMEYERE Wok 32cm Wok/Stir-Fry Pan

DEMEYERE Wok 32cm Wok/Stir-Fry Pan
DEMEYERE 52932: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche DEMEYERE Wok 32cm Wok/Stir-Fry Pan, realizzato da DEMEYERE.
Prezzo:205,00 

Caratteristiche Principali:

  • Demeyere Wok
  • Materiale a 7 strati da 3-3,3 mm, speciale processo di superficie Silvinox
  • Adatta a piani cottura a induzione

Amazon Basics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm

Amazon Basics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm
Amazon Basics KA14002: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche Amazon Basics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm, realizzato da Amazon Basics.
Prezzo:32,72 

Caratteristiche Principali:

  • Wok, 28 cm, in acciaio INOX spesso, grado 304
  • Rivestimento antiaderente Whitford Xylan Plus doppio strato, senza PFOA, per rimuovere il cibo senza sforzo
  • Acciaio INOX pressofuso con impugnatura rivettata e rivestita in silicone sempre fresco, per una presa comoda e sicura
  • Funziona con tutti i piani cottura, inclusi quelli a induzione: sicura in forno fino a 175 °C; lavabile in lavastoviglie; si consiglia di lavare a mano
  • Base 3-ply.

La particolare forma ed i materiali di costruzione rendono il wok una pentola particolarmente adatta a cotture brevi e con l’utilizzo di poco olio; questo è dovuto principalmente al fatto che il wok trattiene a lungo il calore.

Inoltre è in grado di distribuire in modo uniforme il calore agevolando una rapida evacuazione dei liquidi. Tutto questo rende il wok utilizzabile anche per cuocere differenti ingredienti insieme.

Il materiale del wok normalmente è acciaio antiaderente; i modelli migliori possono essere in acciaio al carbonio, rame, ghisa, ferro o bakelite.

La tipologia di forma e di materiali rende il wok particolarmente vantaggioso per cucinare: la forma conica crea sul fondo della padella una zona caldissima da cui il calore si irradia in modo uniforme, creando quindi una distribuzione ottimale del calore stesso.

Le elevate temperature raggiunte permettono di cuocere in modo rapido mantenendo inalterate le proprietà dei cibi; tutto questo permette di utilizzare poco olio mantenendo una leggerezza dei cibi, nonostante si possano fare fritti croccanti e doranti all’esterno e ben cotti e morbidi internamente.

Un’altra fondamentale caratteristica del wok è il fatto che, abbinandolo ai giusti accessori, è possibile sperimentare diverse ricette con differente tecniche di cottura. Inoltre in vendita sono ormai presenti quasi esclusivamente wok antiaderenti, che consentono di sperimentare diverse tipologie di cotture, ma possono essere utilizzati anche per piatti tradizionali e quotidiani.

In commercio esistono anche wok per induzione: non facilmente reperibili in passato, ormai con l’induzione che si sta via via diffondendo nelle case, il wok per cucinare con fornelli ad induzione è ormai facile da reperire. Ovviamente la scelta di questa tipologia di padella è necessaria e da effettuarsi quando si ha un piano cottura ad induzione; alcuni modelli sono compatibili per tutte le tipologie di piani cottura, gas e induzione.

Un wok professionale ha determinate caratteristiche che lo rendono adatto a cucinare nel migliore dei modi, utilizzando una padella dagli ottimi materiali che permettono di sfruttare appieno le caratteristiche del wok.

Per prima cosa è necessario sapere che i wok professionali sono costruiti in uno di questi materiali: acciaio al carbonio, in rame, in ghisa o in ferro. Alcuni modelli particolarmente ricercati sono fatti in bakelite, una resina sintetica, che rende il wok resistente ed isolante alle alte temperature.

Il wok professionale è leggermente più pesante di un wok basico, quindi il manico è più ergonomico, così da rendere la padella più maneggevole. Lo spessore del fondo è di circa 5 mm, in modo tale da permettere che il calore si diffondi velocemente ma uniformemente; se il wok è in ferro o in ghisa non avrà lo specifico spessore dei wok costruiti in altri materiali.

Tra i wok professionali è necessario citare il wok originale cinese, che è sempre in acciaio al carbonio, forgiato a mano. Il manico in legno è abbastanza lungo, così da non doversi avvicinare troppo alla fiamma, quando si maneggia il wok per far saltare il cibo al suo interno. Questi wok al momento dell’acquisto hanno un rivestimento protettivo con olio e necessitano di molta cura e manutenzione per consentire di mantenere la possibilità di cucinare nel tempo nel migliore dei modi.

Esistono moltissimi modelli di wok in commercio e la scelta può risultare difficile. Per prima cosa è necessario comprenderne le principali caratteristiche tecniche e conoscere il proprio budget. È possibile però elencare alcuni modelli particolarmente performanti e ricercati per un uso casalingo e professionale.

Craft Wok

È un wok tradizionale in acciaio al carbonio battuto a mano con manico in legno e acciaio; dal diametro di 35,6 cm, con uno spessore di 1,8 mm e fondo tondo. Molto resistente e duraturo nel tempo, il manico in legno non si scalda durante l’utilizzo.

Si tratta di un wok professionale, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo non semplicissimo da maneggiare in quanto pesa 2,1 Kg, ma che permette di cuocere nel migliore dei modi il cibo. Questo tipo di wok deve necessariamente essere temprato prima di ogni cottura, così da rendere la superficie antiaderente.

 

Ballarini Cortina Granitium

È un wok in alluminio che misura 46 x 28 x 12 cm, con manico lungo rivestito, lavabile in lavastoviglie e adatto a tutte le fonti di calore, tra cui anche l’induzione.

È un’ottima pentola wok, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, che dispone del brevetto salva energia: si tratta quindi di una pentola brevettata per trattenere più calore rispetto ad altri wok, così da mantenere cibi caldi a lungo e quindi, di conseguenza, risparmiare energia.

Grazie a questo esclusivo brevetto, che caratterizza e rende ottimo questo wok, è possibile cuocere al meglio le pietanze, distribuendo uniformemente il calore.

 

Lagostina wok Speciali antiaderenti

Il wok della Lagostina è uno dei migliori wok non professionali presenti in commercio; apprezzato da tutti soprattutto per gli ottimi materiali di costruzione. Si tratta di un wok da 28 cm, antiaderente non adatto a cottura ad induzione.

È costruito in alluminio con rivestimento antiaderente senza piombo e con un fondo in acciaio inossidabile spesso 4,5 cm. Ha un colore grigio chiaro, arricchito da inserti cromati, manico lungo rivestito e lavabile in lavastoviglie.

Permette un’ottima conduzione del calore e dispone del particolare marchio Lagospot che diventa rosso quando il wok raggiunge i 180°, così da indicare il raggiungimento della temperatura ideale.

Baumalu 382860 Wok Fonte

Baumalu offre in vendita il wok abbinato ad alcuni accessori quale il coperchio in alluminio con manico in legno, la griglia in acciaio inox e un set pinze. Il wok è in ghisa compatibile con tutti i piani cottura, quindi anche con quelli ad induzione.

Ha un diametro di 36 cm, non è lavabile in lavastoviglie; il particolare materiale di costruzione, la ghisa, non lo rende delicato, ma necessita di una corretta manutenzione.

Il set completo ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e i materiali di costruzione del wok lo rendono antiaderente e dall’ottima conduzione di calore.

Esistono diversi accessori che possono essere abbinati all’utilizzo del wok, così da poter ottenere cibi cotti in modo ottimale, utilizzando anche diverse modalità di cottura.

Uno degli accessori molto utili è l’apposita griglia che deve essere posizionata sulla parte superiore del wok, così da poter cuocere a vapore. La stessa griglia può essere utilizzata anche per far sgocciolare i cibi fritti o per riscaldare cibi già cotti o pane.

Alcuni wok hanno il manico removibile, diventando in questo modo il manico stesso un accessorio. Il wok senza manico può essere utilizzato per passare la pentola dal fuoco direttamente al forno, così da poter grigliare la pietanza.

Un accessorio particolarmente utile che può essere abbinato al wok è il coperchio, che solitamente è in vetro; il vetro permette di guardare il cibo durante la cottura e il coperchio consente di poter mantenere il calore e il vapore all’interno del wok, adattandolo a particolare tipologie di cotture.

Molto spesso insieme al wok viene proposto l’acquisto della paletta antigraffio; è una paletta tradizionale, ma la fondamentale caratteristica è l’antigraffio. In questo modo potrà essere utilizzata per girare il cibo durante la cottura o prelevarlo senza rischiare di graffiare il wok.

Sono diversi i consigli da seguire quando si decide di utilizzare il wok per cucinare; trattandosi di una pentola dalla forma particolare, per ottenere i migliori risultati il suo utilizzo non è banale.

Per prima cosa gli ingredienti posizionati nel wok devono essere mescolati trasversalmente e non in modo circolare, cercando di farli scorrere il più possibile sulle pareti del wok, non tenendoli fermi sul fondo: in questo modo si sfrutta il calore distribuito in modo uniforme all’interno del wok e si riduce il tempo di permanenza dell’olio sul fondo della padella.

L’utilizzo del wok permette di rosolare in modo veloce i cibi, friggere e cuocere a vapore. Per cuocere a vapore necessita dell’apposita griglia, da posizionare sulla parte superiore.

Nel wok è consigliato inoltre aggiungere erbe, aromi e spezie alla fine della cottura, così da non permettere che l’alta temperatura della pentola, li cuoci o li faccia evaporare.

Migliori Brand Wok

Scegliere i migliori prodotti per Wok senza sbagliare è più semplice se si acquistano articoli realizzati dai marchi più affermati, per questo abbiamo realizzato una classifica dei brand che vendono Wok.


Domande Frequenti sul wok

✅ Cosa è consigliato fare per utilizzare la prima volta il wok?

Quando si acquista il wok è consigliato, prima di utilizzarlo la prima volta, temprarlo. Si tratta di una specifica procedura necessaria per preparare la pentola al suo primo utilizzo. Per iniziare è necessario lavare il wok con acqua calda e sapone, asciugarlo con attenzione e posizionarlo su fuoco a fiamma alta; quando il wok sarà caldo è necessario versare due o tre cucchiaini di olio distribuendolo nel modo più uniforme possibile sull’intera superficie interna del wok aiutandosi con una spatola in silicone o con un panno pulito. A questo punto si deve spegnere la fiamma e lasciare raffreddare il wok; quando la pentola è fredda è necessario rimuovere l’olio che si sarà depositato sul fondo. Ripetere tale operazione per 2 o 3 volte... [continua >> ]

✅ Qual è la differenza tra un wok aderente e una padella antiaderente?

Wok e padella antiaderente hanno la medesima caratteristica di non permettere al cibo di attaccarsi alle pareti, anche se non si utilizza grasso o olio. La prima evidente differenza tra le due tipologie di padelle è la forma: semicircolare a svasare per il wok, con fondo piatto o bombato, forma tradizionale per una pentola antiaderente. Il wok inoltre è più grande rispetto ad una pentola tradizionale, ma nonostante le maggiori dimensioni, non è più pesante. Il wok che rispecchia maggiormente la versione originale cinese ha inoltre due manici; solitamente una padella antiaderente ha un solo lungo manico; esistono però wok con un solo manico, come le classiche padelle... [continua >> ]

✅ Qual è la manutenzione di cui il wok necessita?

Il wok è una pentola che necessita di particolare cura dopo ogni utilizzo. Dopo averlo usato è consigliato lavare il wok sotto acqua corrente utilizzando una spazzola morbida e asciugandolo, prima di riporlo, con un panno pulito; l’ideale sarebbe asciugarlo sul fuoco. Per ottenere un risultato ottimale si può anche spalmare un leggero strato di olio che possa in tal modo proteggere l’interno del wok fino al successivo utilizzo... [continua >> ]

✅ Il wok si può arrugginire?

Dipende dal materiale con cui il wok è costruito. Se è in acciaio si può arrugginire nel caso in cui venga esposto ad umidità per lungo tempo e non viene asciugato immediatamente... [continua >> ]



Hai dei dubbi? Fai una domanda!



Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore