Le offerte migliori per router wifi

Il router wireless è un apparecchio indispensabile per potersi connettere ad internet; la sua funzione è quella di distribuire connessione internet, trasformata dal modem, verso gli apparecchi ad esso collegati, quali ad esempio smartphone, computer, stampanti, tablet e pesonal computer.

Sono diversi gli elementi che possono caratterizzare un router ,per questo motivo la scelta del router migliore può dipendere da ciò che si ricerca, dalla qualità e da quanto si vuole spendere.

Router wifi: Come scegliere il migliore

Cos’è un router

Il router è un apparecchio che ha la funzione di distribuire la connessione internet agli apparecchi ad esso collegato. Il router, seppur può sembrare uguale al modem, non ha le sue stesse funzioni. Il modem ha lo scopo di connettere il computer alla rete telefonica, modificando e decodificando il segnale elettrico trasformandolo da analogico a digitale, mentre il router ha l’obiettivo di distribuire la connessione internet. La distribuzione dal router può avvenire a favore di tutti gli apparecchi collegati al router: smartphone, stampanti, pc, tablet, laptop e computer.
Molto spesso il router è abbinato al modem, creando un apparecchio che può essere chiamato modem-router. PoichÊ il router non è fondamentale per la connessione ad internet può essere anche usato indipendentemente da una connessione internet; ma il router diventa fondamentale per la navigazione online degli apparecchi che verranno ad esso collegati.
Come funziona il router 

In italiano la parola router può essere tradotta come “instradatore”: questo può far comprendere come agisce e come funziona l’apparecchio. Il router ha l’obiettivo di creare delle sottoreti che permettono di rendere più agevole la condivisione di dati tra il modem (network) e gli apparecchi collegati al router, quindi alla stessa rete LAN. Gli apparecchi collegati al router potranno quindi essere collegati contemporaneamente online e sfruttare la navigazione internet creata dal modem.

Cosa sono e come funzionano i router con supporto 4G 

Il router 4G è un router Wi-Fi che consente di creare una rete locale di alta qualità accedendo ad internet ad altissima velocità in 4G utilizzando una SIM. Con questa tipologia di router è possibile disporre di internet anche dove le connessioni ADSL non arrivano o ci sono problemi di collegamento.

Il  modem router Wi-Fi 4G permette di collegarsi ad internet senza bisogno di una rete telefonica fissa, in quanto si collega ad internet tramite una semplice scheda SIM. Molto spesso queste tipologie di router sono portatili, di piccole dimensioni e facili da trasportare.

Router Wi- Fi a lungo raggio

I router Wi-Fi a lungo raggio sono router che consentono, attraverso antenne multiple e tecnologia di beamforming speciale, di estendere la trasmissione del segnale oltre ostacoli solidi.

Un router classico è progettato per trasmettere all’interno di una singola stanza; questo potrebbe essere un elemento limitante e poco funzionale. Con un router a lungo raggio è possibile invece ricevere il segnale, e quindi connettersi ad internet, anche se ci si trova in una stanza diversa dalla stanza dove è posizionato fisicamente il router.

Router Wi-Fi e cellulare: cosa serve e come si usa?

Molti modelli di smartphone contengono la funzione tethering Wi-Fi che permette di trasformare il proprio cellulare in un router Wi-Fi. Utilizzando il proprio smartphone è sufficiente configurare l’hotspot Wi-Fi inserendo un’apposita password; una volta attivato l’hotspot il cellulare svolge la funzione di router offrendo la propria connessione internet, attraverso l’utilizzo dei dati presenti nella SIM del cellulare, ai dispositivi collegati.

Offerte Router Wifi

  • Ti presentiamo il sistema Wi-Fi mesh Amazon eero – pacchetto da 3 dispositivi
    Ti presentiamo il sistema Wi-Fi mesh Amazon eero – pacchetto da 3 dispositivi
    167,40  €
    router wifi eero
     VEDI SCHEDA >>
  • GL.iNet GL-MT300N-V2 (Mango) Mini portabile Router da Viaggio VPN, Mobile Hotspot in Tasca, ripetitore Bridge, Range Extender, OpenVPN Client, 300Mbps Wireless ad Alte Prestazioni, 128MB RAM
    GL.iNet GL-MT300N-V2 (Mango) Mini portabile Router da Viaggio VPN, Mobile Hotspot in Tasca, ripetitore Bridge, Range Extender, OpenVPN Client, 300Mbps Wireless ad Alte Prestazioni, 128MB RAM
    22,84  €
    router wifi gl-inet
     VEDI SCHEDA >>
  • TP-Link TD-W8961N Modem Router ADSL2+, Wireless N300 Mbps, 4 Porte Fast Ethernet, Incluso Filtro ADSL/RJ11, Cavo DSL/RJ45, Cavo Ethernet, Dispositivo 3-in-1, Modem/Router/Access Point
    TP-Link TD-W8961N Modem Router ADSL2+, Wireless N300 Mbps, 4 Porte Fast Ethernet, Incluso Filtro ADSL/RJ11, Cavo DSL/RJ45, Cavo Ethernet, Dispositivo 3-in-1, Modem/Router/Access Point
    21,99  €
    router wifi link
     VEDI SCHEDA >>
  • KuWFi 4G Router LTE, 150Mbps CAT4 3G 4G LTE Router con Slot per schede SIM Funziona con Telecamera IP o Copertura WiFi Esterna con Antenna 2pcs Funziona con 3 (Tre) / Tim/Wind/Vodafone SIM Card
    KuWFi 4G Router LTE, 150Mbps CAT4 3G 4G LTE Router con Slot per schede SIM Funziona con Telecamera IP o Copertura WiFi Esterna con Antenna 2pcs Funziona con 3 (Tre) / Tim/Wind/Vodafone SIM Card
    58,99  €
    router wifi kuwfi
     VEDI SCHEDA >>

Domande Frequenti su Router Wifi

✅ Che differenza c’è tra un router e un modem?

Modem e router sono due apparecchi che svolgono differenti funzioni. Il router ha la funzione di distribuire la connessione internet agli apparecchi ad esso collegato, mentre il modem ha lo scopo di connettere il computer alla rete telefonica, modificando e decodificando il segnale elettrico trasformandolo da analogico a digitale. Sono sempre piÚ diffusi apparecchi modem-router, cioè che uniscono in un solo dispositivo entrambi gli strumenti.

✅ Come si misura la potenza di un router Wi-Fi?

La potenza di un router Wi-Fi è uno degli elementi fondamentali da tenere in considerazione nella scelta del router migliore. Per misurare la potenza è necessario seguire una serie di passaggi. Collegare il router wireless alla rete, accendere e collegare un computer portatile e verificare, tramite il pannello di controllo di Windows, il Network and Sharing Center, cioè la potenza del segnale. Il consiglio è quello di spostarsi con il portatile allontanandosi lentamente dal router cosÏ da verificare la reale potenza; è possibile quindi direttamente dal pc verificare il ping continuativo del router.

✅ Si può ampliare la rete wireless esistente?

È possibile ampliare la propria rete wireless attraverso la creazione di più punti di accesso con l’utilizzo di più router tra di loro collegati, creando una vera e propria “rete a maglie” (Wi-Fi Mesh). In questo modo è possibile ottenere una più vasta copertura, con una rete più funzionale che consente una riparazione automatica di eventuali router guasti che vengono automaticamente sostituiti nella copertura dai router funzionanti ed una maggiore flessibilità, con la possibilità di estendere maggiormente la connessione Wi-Fi. Esiste anche la possibilità di ampliare la rete wireless utilizzando ed installando dei ripetitori Wi-Fi: si trattano di apparecchi che ricevono e trasmettono il segnale ricevuto dal router centrale. La fondamentale differenza tra rete Mesh e il ripetitore Wi-Fi è che con la rete Mesh l’SSID rimane univoco, mentre utilizzando il ripetitore si creano due reti wireless distinte.

✅ Il router Wi-Fi ha il parental control?

SÏ, è possibile attivare il parental control direttamente sul router Wi-Fi. Questo consente di bloccare la navigazione nei siti inappropriati direttamente bloccandoli alla fonte (il router) invece che sui dispositivi ad esso collegato. Una possibilità per attivare il parental control sul router wireless è quella di applicare il filtro tramite DNS.



Hai dei dubbi su Router Wifi? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore