Le 5 migliori macchine per waffle del 2020 a confronto

Vorresti iniziare la giornata con dei caldi e profumati waffel appena sfornati? Se non sai ancora quale modello scegliere, leggi la nostra guida all’acquisto della macchina per waffle.

Individua tutte le caratteristiche da tenere in considerazione per comprare il waffle maker migliore per le tue esigenze. Guarda i video, compara i dettagli tecnici e i modelli. Scopri i prezzi delle migliori macchine per i waffel in offerta, acquista la tua macchina online e risparmia.

Prepara lo sciroppo d’acero, il miele, la Nutella o qualsiasi guarnizione tu voglia utilizzare per accompagnare i tuoi waffels. La piastra è pronta per essere utilizzata!

La scelta migliorprezzo
La più potente
La più romantica
La più trasportabile
La più compatta
Macchina per Waffle Ariete 187
Macchina per Waffle Ariete 187
Macchina Per Waffle GOURMETmaxx 07836
Macchina Per Waffle GOURMETmaxx 07836
Macchina per Waffle Beper 90.602
Macchina per Waffle Beper 90.602
Macchina per Waffle Princess 132400 Flip
Macchina per Waffle Princess 132400 Flip
Macchina Per Waffle Aicook
Macchina Per Waffle Aicook
7.2
8.2
7
7.9
8.1
Funzioni
9

8.7

7

8.0

8.5
Accessori
6

7.7

6.4

7.4

7.6
Materiale
5.9

8.6

7.5

7.6

7.8
Design
7.3

7.7

7.6

8.3

8.1
Manutenzione
8

8.4

6.3

8.4

8.3
Amazon Amazon Amazon Amazon Ebay
compare 29.99 € >> compare 49.99 € >> compare 49.09 € >> compare 32.17 € >> compare 167.90 € >>

Confronto caratteristiche tecniche modelli Macchina per waffle

Marca
Ariete
Marca
GOURMETmaxx
Marca
Beper
Marca
Princess
Marca
Marca
Ariete
Marca
n.d.
Marca
n.d.
Marca
n.d.
Marca
n.d.
Dimensioni
23 x 20,5 x 10 cm
Dimensioni
30 x 27 x 12,7 cm
Dimensioni
30 x 30 x 15,01 cm
Dimensioni
13 x 30 x 10 cm
Dimensioni
20,5 x 28 x 11 cm
Peso
1,2 Kg
Peso
2,75 Kg
Peso
1,57 kg
Peso
1,2 kg
Peso
1,81 Kg
Colore
Rosso
Colore
Argento
Colore
Rosso
Colore
Giallo
Colore
Bianca
Materiale
Acciaio inossidabile, Teflon antiaderente, Plastica
Materiale
Acciaio inossidabile
Materiale
Acciaio inossidabile
Materiale
Plastica
Materiale
Plastica fenolica
Potenza
700 watt
Potenza
1200 watt
Potenza
700 watt
Potenza
700 watt
Potenza
1200 watt
Garanzia
2 anni
Garanzia
2 anni
Garanzia
2 anni
Garanzia
2 anni
Garanzia
2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Recensione >> Recensione >> Recensione >> Recensione >> Recensione >>
Ariete
7.2
La scelta migliorprezzo
Funzioni 9
Accessori 6
Materiale 5.9
Design 7.3
Manutenzione 8
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Ariete
Marca:Ariete
Dimensioni:23 x 20,5 x 10 cm
Peso:1,2 Kg
Colore:Rosso
Materiale:Acciaio inossidabile, Teflon antiaderente, Plastica
Potenza:700 watt
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
29.99 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
GOURMETmaxx
8.2
La più potente
Funzioni 8.7
Accessori 7.7
Materiale 8.6
Design 7.7
Manutenzione 8.4
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:n.d.
Dimensioni:30 x 27 x 12,7 cm
Peso:2,75 Kg
Colore:Argento
Materiale:Acciaio inossidabile
Potenza:1200 watt
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
49.99 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
Beper
7
La più romantica
Funzioni 7
Accessori 6.4
Materiale 7.5
Design 7.6
Manutenzione 6.3
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Beper
Marca:n.d.
Dimensioni:30 x 30 x 15,01 cm
Peso:1,57 kg
Colore:Rosso
Materiale:Acciaio inossidabile
Potenza:700 watt
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
49.09 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
Princess
7.9
La più trasportabile
Funzioni 8.0
Accessori 7.4
Materiale 7.6
Design 8.3
Manutenzione 8.4
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Princess
Marca:n.d.
Dimensioni:13 x 30 x 10 cm
Peso:1,2 kg
Colore:Giallo
Materiale:Plastica
Potenza:700 watt
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
32.17 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
8.1
La più compatta
Funzioni 8.5
Accessori 7.6
Materiale 7.8
Design 8.1
Manutenzione 8.3
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:n.d.
Dimensioni:20,5 x 28 x 11 cm
Peso:1,81 Kg
Colore:Bianca
Materiale:Plastica fenolica
Potenza:1200 watt
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
167.90 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 

Come scegliere la miglior macchina per waffle

Macchina per waffle

Chi ama cucinare lo sa, prima o poi si riempirà la casa di elettrodomestici in grado di soddisfare tutte le possibili varietà culinarie della cucina italiana e internazionale. Tra questi non può mancare la miglior macchina per waffel, grazie alla quale potrai preparare dei fantastici e sfiziosi dolcetti (o anche snack salati) pratici e veloci da realizzare.

Per chi non lo conoscesse, il waffle è un dolce proveniente dall’antica Grecia. Si tratta di una gustosissima cialda, croccante fuori e morbida all’interno, che si è diffusa in numerosissimi paesi, conquistando i palati di grandi e piccini. Le sue varianti sono tantissime ma, in tutti i casi, è necessario dotarsi di una macchina per waffle per la preparazione. Come per ogni specialità particolare, anche per i waffel (o waffles, o meglio ancora gaufres), dovrai usare un’apposita attrezzatura per poterli realizzare. Un tempo si trattava di due piastre a nido d’ape sovrapposte e dotate di un manico di almeno 80 cm, in modo da poterle appoggiare direttamente sul fuoco senza scottarsi. Bisognava però stare attenti a non bruciare il prezioso impasto contenuto al loro interno e si dovevano girare di tanto in tanto, per permetterne una cottura omogenea su entrambi i lati.

Fortunatamente oggi la tecnologia moderna ti offre una piastra per waffle totalmente elettrica e isolata termicamente, per consentirti di cucinare questo particolare dolce. L’apposito elettrodomestico nasce appunto dall’evoluzione della doppia piastra da fuoco diretto, inizialmente riservata all’utilizzo nel settore commerciale.

Ancora oggi, soprattutto nel nord Europa, è facile incontrare chioschi e gelaterie che propongono questa specialità. Da lì il passo è stato breve e l’industria dei piccoli elettrodomestici ha cominciato a produrre “waffel maker”, ovvero la macchina per i waffel ad uso domestico.

Trovare e acquistare la giusta macchina per i waffel, tuttavia, non è semplice. Le tipologie proposte sono tante e diverse tra loro, e variano per dimensioni, funzionamento, e soprattutto design. Da quelle per principianti a quelle per professionisti, queste macchine stanno conquistando le cucine di tutti. Inizia a cercare quella più adatta a te e delizia il palato di amici e familiari con i tuoi waffle fatti in casa.

Classifica migliori Macchina per waffle 2020

La scelta migliorprezzo Scopri >>
La più potente Scopri >>
La più romantica Scopri >>
La più trasportabile Scopri >>
La più compatta Scopri >>

Offerte Macchina per waffle

  • Ariete 186.0 Hot Dog, Plastica, Rosso
    Ariete 186.0 Hot Dog, Plastica, Rosso
    27,99  €
    macchina per waffle beeper
     VEDI SCHEDA >>
  • Princess 132400 Cialdiera per waffle Flip, 2 cialde, Funzione rotazione
    Princess 132400 Cialdiera per waffle Flip, 2 cialde, Funzione rotazione
    36,31  €
    macchina per waffle princess
     VEDI SCHEDA >>
  • Ariete 187 Waffle Maker - Piastra elettrica antiaderente per waffle, 700W, Riponibile in verticale, Rosso
    Ariete 187 Waffle Maker - Piastra elettrica antiaderente per waffle, 700W, Riponibile in verticale, Rosso
    33,49  €
    macchina per waffle ariete
     VEDI SCHEDA >>

Waffle: cosa sono, tipologie, origini

Se ami i dolci e vuoi preparare dei deliziosi waffel da gustare caldi a colazione, la piastra elettrica per waffle è un accessorio che non può mancare nella tua cucina.

Come abbiamo visto, ne esistono due versioni differenti: il waffel maker a piastra rotonda e quello a forma quadrata. Con entrambe le tipologie di macchina per waffle l’impasto viene messo direttamente sulla piastra rovente e, una volta chiusa la parte superiore, la cialda inizia a cuocere e, di conseguenza, a gonfiarsi.

Prima di decidere qual è la piastra che fa per te, vuoi schiarirti le idee e sapere tutti i tipi di waffle che puoi preparare? Leggi il nostro approfondimento!
...

Da dove arrivano i waffel?

Tradizionalmente la ricetta originale dei waffel viene attribuita al Belgio (più precisamente a Bruxelles), dove oggi sono talmente tanto diffusi che ne esistono due varietà ben distinte: i Bruxelles e i Liegi. La differenza sta anche nel tipo di piastra per waffel utilizzata. I Bruxelles rispecchiano la ricetta originale e si presentano rettangolari, piuttosto spessi e quindi in grado di mantenere un cuore morbido al di sotto della loro superficie croccante. I Liegi, tendenzialmente di forma rotonda, risultano invece più sottili e croccanti.

Il loro nome in francese è gaufres, mentre waffel deriva dal tedesco e dall’olandese, termine però con il quale sono famosi in tutto il mondo. Quando i padri pellegrini, in attesa in Olanda delle navi che li avrebbero portati nel Nuovo Continente, scoprirono questi semplici ma squisiti dolci, portarono nel loro viaggio verso Occidente le piastre per la produzione di quelli che negli USA erano e sono tuttora chiamati waffle.

Anche nelle aree del Mediterraneo i waffel hanno trovato larga diffusione. Li troviamo nella cucina tradizionale di alcune regioni d’Italia, come l’Abruzzo, dove prendono il nome di “ferratella”, e il Piemonte, noti come “gofri”, di probabile derivazione dal nome francofono. Si trovano anche sulle isole di Malta e Gozo, oltre che naturalmente in Francia. In tutti i casi, e anche nell’antichità, il processo di cottura e la struttura a nido d’ape sono una costante. Oggi molti marchi di piccoli elettrodomestici hanno deciso di produrre piastre per waffel elettriche di ogni forma e dimensione.

Se non hai mai assaggiato un waffel e non sai di cosa stiamo parlando, prova ad immaginare di mangiare un wafer morbido, che può essere farcito con tutto ciò che desideri, dalla panna, al gelato, alla marmellata. Il termine wafer deriva infatti dal suo diretto antenato, il waffel appunto.

Ricetta Waffel tradizionale e sue varianti

Le migliori macchine per waffel tendenzialmente contengono, all’interno della loro confezione originale, oltre alle istruzioni e agli eventuali accessori, anche un piccolo ricettario, indispensabile per chi non ha mai preparato questi squisiti dolcetti. In ogni ricettario si trova innanzitutto la ricetta originale del waffel che prevede l’uso degli ingredienti tradizionali: zucchero, uova, farina, burro, lievito, vaniglia e un cucchiaino di sale fino. A fronte di una preparazione molto facile e un tempo di cottura limitato, dobbiamo subito mettere in chiaro che il waffel non è propriamente il cibo consigliato per chi è a dieta. Il suo apporto calorico è notevole. Detto questo, bisogna anche specificare che si tratta di uno dei dolci più apprezzati da grandi e piccini.

Oltre alla sua versione originale, quindi, esistono diverse varianti, alcune light, altre salate, altre ancora aromatizzate e dolcemente accompagnate.

Tra le varianti di Waffle più golose:

  • I waffels di Bruxelles: di forma rettangolare, rappresentano la vera tradizione. Croccanti fuori e morbidi dentro, sono ottimi con frutta, gelato, crema o con una semplice spolverata si zucchero a velo.
  • I waffels di Liegi: molto simili ai precedenti, presentano però una maggiore quantità di zucchero e vengono di solito preparati in forma tonda o a cuore. Data la loro elevata dolcezza, vengono consumati al naturale.
  • Gaufres a la Flamande: anche questi di origine belga, vengono aromatizzati con acqua di fiori d’arancio e serviti al naturale.
  • Waffels di Bergische: specialità della Germania, più precisamente della regione di Colonia, sono il tipico dolce domenicale di questa zona. Sottili e croccanti, trovano la loro migliore espressione accompagnati da panna e ciliegie.
  • Waffels di patate: versione salata di queste deliziose cialde, viene preparata per accompagnare carni e salsicce in Gran Bretagna e Irlanda.
  • Waffles americani: vengono consumati a colazione, come i pancakes, sia in versione dolce che salata, per accompagnare uova e bacon.
  • Gofri piemontesi: sottili e croccanti, solitamente circolari, ideali con il salato come salumi e formaggi.
  • Pizzelle o ferratelle abruzzesi: versione dolce del waffel ma arricchito con semi di anice.
  • Waffel svedesi: sono il dolce tipico del giorno dell’Annunciazione, vengono consumati sia dolci che salati.
  • Pandan Waffel: anche nel remoto Vietnam troviamo questa particolare cialda, preparata però con una ricetta del tutto locale. Il latte di cocco sostituisce infatti il latte vaccino e l’impasto viene arricchito con la linfa di una pianta locale, la Pandamus Amaryllifolius, che colora l’impasto di un vivace colore verde.

Qual è il tuo preferito?

Confronta Recensioni Macchina per waffle

Domande Frequenti su Macchina per waffle

✅ Vuoi sapere qual è miglior Macchina per waffle?

Scopri cosa valutare e cosa evitare quando vuoi comprare Macchina per waffle, con la nostra Guida all'acquisto di Macchina per waffle ...

✅ Come scegliere Macchina per waffle: Quali caratteristiche non devono mancare?

Scegliere Macchina per waffle non è mai semplice, ma per evitare errori, meglio sapere quali sono le caratteristiche indispendabili leggendo la Guida alle caratteristiche per Macchina per waffle ...

✅ Quanto costa Macchina per waffle nel 2020

Se vuoi comprare un modello di Macchina per waffle allora devi trovare le migliori offerte online che abbiamo selezionato in questa pagina Migliori Prezzi per Macchina per waffle...

✅ Classifica migliori Macchina per waffle del 2020

Se ancora non sai quale modello di Macchina per waffle comprare, allora scopri i migliori modelli del 2020 con la nostra Classifica Macchina per waffle del 2020...

I nostri esperti di Macchina per waffle rispondono

Fabio
Ciao, quale piastra per waffel mi consigliate prevedendone l'utilizzo con due bambini, di 5 e 8 anni?
Ciao Fabio, possiamo consigliarti la piastra per waffel della Princess. Il blocco di sicurezza di cui è dotata ne impedisce l'apertura accidentale da parte dei più piccoli. Inoltre, i piedini antiscivolo la rendono molto stabile. Se vuoi leggere la recensione completa, clicca qui.
Redazione MigliorPrezzo.it
GiulyB
è possibile preparare anche altri dolci con la piastra per waffel?
Ciao Giulia! Tendenzialmente la macchina per waffel non è molto versatile in questo senso. Tuttavia, puoi preparare dei gustosi churros, un particolare tipo di dolce, utilizzando semplicemente l'impasto dei biscotti (quindi una preparazione un po' più densa di quella dei waffles). Ti basteranno pochissimi minuti per cuocere e donare croccantezza al tuo impasto speciale; con una spolverata di zucchero a velo, potrai gustare il tuo dolce a colazione o come spuntino dopo pranzo. Se vuoi usare la fantasia e provare nuovi esperimenti con la tua piastra per waffel, facci sapere il risultato!
Redazione MigliorPrezzo.it

Hai dei dubbi su Macchina per waffle? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore