Le 5 migliori etichettatrici del 2020 a confronto

Stai cercando un’etichettatrice professionale o una macchinetta per etichette adesive da usare a casa solo per occasioni speciali? In ogni caso, prima di procedere all’acquisto devi conoscere tutte le caratteristiche da valutare. Qualità e velocità di stampa, possibilità di stampare etichette impermeabili o resistenti ai raggi UV, scelta dei colori, collegamento a PC e smartphone: le variabili sono molte.

Leggi la nostra guida all’acquisto e le recensioni, confronta caratteristiche e differenze dei vari modelli, guarda i video e scegli l’etichettatrice che fa per te. Noi valutiamo prodotti e prezzi, tu scegli il tuo modello e risparmi acquistando online. Amazon, eBay e altri marketplace mettono a disposizione sempre allettanti offerte. Noi troviamo quella che fa per te.

La scelta Migliorprezzo
la più qualitativa
il miglior design
La più compatta
La più ergonomica
Etichettatrice DYMO LabelManager 160
Etichettatrice DYMO LabelManager 160
Etichettatrice Brother QL-570
Etichettatrice Brother QL-570
Etichettatrice Dymo LabelWriter 450 Turbo
Etichettatrice Dymo LabelWriter 450 Turbo
Etichettatrice Brother P-Touch Cube
Etichettatrice Brother P-Touch Cube
Etichettatrice CASIO KL-820
Etichettatrice CASIO KL-820
8.2
8.4
8.4
8.5
8.4
Qualità di stampa
8.2

8.5

8.5

8.3

8.5
Opzioni di stampa
8.3

8.2

7.9

7.8

6.9
Design
7.7

8.7

8.8

8.7

8.1
Ergonomia
8.0

8.6

8.6

9.4

9.3
Velocità
8.9

7.9

8.2

8.2

8.4
Amazon Amazon Amazon Amazon Amazon
compare 37.65 € >> compare 239.99 € >> compare 180.15 € >> compare 49.99 € >> compare 76.29 € >>

Confronto caratteristiche tecniche modelli Etichettatrice

Marca
Dymo
Marca
Brother
Marca
Dymo
Marca
Brother
Marca
Casio
Dimensioni
12 x 20 x 5 cm
Dimensioni
134(L) x 208(P) x 141(A) mm
Dimensioni
12,4 x 14,6 x 18,7 cm
Dimensioni
11,5 x 6,1 x 11,5 cm
Dimensioni
5 x 16,7 x 22,3 cm
Peso
350 g
Peso
1,13 kg
Peso
1,09 kg
Peso
N.D.
Peso
0,61 kg
Colori disponibili
nero e argento
Colori disponibili
grigio, nero
Colori disponibili
nero/alluminio
Colori disponibili
total white
Colori disponibili
blu e nero
Alimentazione
6 pile alcaline AAA o alimentatore AC
Alimentazione
CA compatibile IT
Alimentazione
elettrica con riduttore
Alimentazione
n.d.
Alimentazione
n.d.
Tastiera
QWERTY
Tastiera
QWERTY
Tastiera
non presente
Tastiera
N.D.
Tastiera
QWERTY
Display
LCD
Display
n.d.
Display
non presente
Display
N.D.
Display
200 dpi, a 4 righe e 16 caratteri
Velocità di stampa
12 mm/sec
Velocità di stampa
110 mm al secondo
Velocità di stampa
71 etichette/min
Velocità di stampa
N.D.
Velocità di stampa
6 mm al secondo
Garanzia
2 anni
Garanzia
n.d.
Garanzia
2 anni
Garanzia
2 anni
Garanzia
2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
si/si
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo
sì/sì
Recensione >> Recensione >> Recensione >> Recensione >> Recensione >>
Dymo
8.2
La scelta Migliorprezzo
Qualità di stampa 8.2
Opzioni di stampa 8.3
Design 7.7
Ergonomia 8.0
Velocità 8.9
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Dymo
Dimensioni:12 x 20 x 5 cm
Peso:350 g
Colori disponibili:nero e argento
Alimentazione:6 pile alcaline AAA o alimentatore AC
Tastiera:QWERTY
Display:LCD
Velocità di stampa:12 mm/sec
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
37.65 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
Brother
8.4
la più qualitativa
Qualità di stampa 8.5
Opzioni di stampa 8.2
Design 8.7
Ergonomia 8.6
Velocità 7.9
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Brother
Dimensioni:134(L) x 208(P) x 141(A) mm
Peso:1,13 kg
Colori disponibili:grigio, nero
Alimentazione:CA compatibile IT
Tastiera:QWERTY
Display:n.d.
Velocità di stampa:110 mm al secondo
Garanzia:n.d.
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:si/si
239.99 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
Dymo
8.4
il miglior design
Qualità di stampa 8.5
Opzioni di stampa 7.9
Design 8.8
Ergonomia 8.6
Velocità 8.2
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Dymo
Dimensioni:12,4 x 14,6 x 18,7 cm
Peso:1,09 kg
Colori disponibili:nero/alluminio
Alimentazione:elettrica con riduttore
Tastiera:non presente
Display:non presente
Velocità di stampa:71 etichette/min
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
180.15 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
Brother
8.5
La più compatta
Qualità di stampa 8.3
Opzioni di stampa 7.8
Design 8.7
Ergonomia 9.4
Velocità 8.2
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Brother
Dimensioni:11,5 x 6,1 x 11,5 cm
Peso:N.D.
Colori disponibili:total white
Alimentazione:n.d.
Tastiera:N.D.
Display:N.D.
Velocità di stampa:N.D.
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
49.99 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 
Casio
8.4
La più ergonomica
Qualità di stampa 8.5
Opzioni di stampa
Design 8.1
Ergonomia 9.3
Velocità 8.4
Caratteristiche Tecniche [chiudi]
Marca:Casio
Dimensioni:5 x 16,7 x 22,3 cm
Peso:0,61 kg
Colori disponibili:blu e nero
Alimentazione:n.d.
Tastiera:QWERTY
Display:200 dpi, a 4 righe e 16 caratteri
Velocità di stampa:6 mm al secondo
Garanzia:2 anni
Facilità di pulizia/Facilità di utilizzo:sì/sì
76.29 €
SCOPRI IL MIGLIOR PREZZO
 

Come scegliere la migliore etichettatrice

Etichettatrice

Le etichettatrici sono delle stampanti specializzate nella stampa di etichette, sia semplici che evolute. Possono essere utilizzate in ambito industriale per stampare etichette da applicare sui prodotti, oppure in uffici di medie e piccole imprese per l’archiviazione di documenti, prezzare gli articoli e spedire pacchi o buste.

Negli ultimi tempi, tuttavia, le etichettatrici hanno iniziato a prendere piede anche in ambito casalingo, dimostrandosi sempre più utili per soddisfare diverse esigenze, come, ad esempio, fare semplicemente un po’ di ordine, stampare l’etichetta per citofono oppure etichettare marmellate e altre preparazioni fatte in casa.

Sul mercato troviamo diversi modelli di etichettatrice professionale. Alcune sfruttano tecniche di stampa senza inchiostro, altre stampanti manuali o da tavolo stampano in più colori e hanno una taglierina integrata per personalizzare la lunghezza.

I modelli proposti dal mercato, quindi, sono molteplici. Essi variano per funzionalità, design e prezzo. Se sei interessato all’acquisto di una nuova etichettatrice ti consigliamo di riflettere bene circa le tue esigenze, così da poteri individuare il modello più adatto.

Quanti tipi di etichettatrice ci sono?

Possiamo raggruppare le etichettatrici in due gruppi, quelle palmari e quelle desktop:

  • l’etichettatrice palmare: è la più comoda da trasportare, particolarmente utile a chi ne deve fare un utilizzo frequente e si sposta molto. È composta da un display e da una tastiera. Tramite quest’ultima è possibile scrivere e personalizzare il testo da stampare. Le sue dimensioni contenute la rendono ottimale per prezzare prodotti e creare etichette semplici, ma allo stesso tempo fanno sì che non si possano stampare etichette più grandi o per specifiche richieste. Solitamente funziona con pile;
  • l’etichettatrice desktop: è sicuramente più pesante e ingombrante e necessita di un dispositivo accessorio (come un pc) con cui personalizzare l’etichetta e a cui essere collegata. Riesce a stampare grandi quantità di etichette in poco tempo, ma da sola non è sufficiente all’intero processo. È pensata per un utilizzo professionale, dato che può stampare adesivi contenenti non solo testo, ma anche immagini, dalle dimensioni molto più ampie dello standard. Può funzionare con cavo o con batteria al litio ricaricabile.

Come e perché usare l’etichettatrice?

L’etichettatrice, come avrai intuito, funziona come una stampante. In alcuni casi è lo strumento con cui creare, oltre a stampare, le etichette; in altri casi, riceve l’ordine dal dispositivo esterno collegato ed è realizzata per ottimizzare il solo processo di stampa.

Grazie a questo strumento, è possibile ottenere degli adesivi pronti all’uso. Si possono prezzare i prodotti degli scaffali, etichettare i documenti e i cataloghi da archiviare, stampare gli indirizzi da apporre sulle buste. Ma non è detto che l’etichettatrice venga utilizzata solo in ufficio o per motivi professionali; si rivela molto utile anche in casa, per nominare i barattoli di marmellata, biscotti, o altre ricette, per inserire le date di scadenza o identificare i sacchetti da mettere nel congelatore.

Come scegliere, quindi, la migliore etichettatrice? Come sempre è importante fare un confronto prezzi e modelli, valutando le caratteristiche che possono fare la differenza. Scopriamole insieme in questa guida.

Classifica migliori Etichettatrice 2020

La scelta Migliorprezzo Scopri >>
la più qualitativa Scopri >>
il miglior design Scopri >>
La più compatta Scopri >>
La più ergonomica Scopri >>

Offerte Etichettatrice

  • Dymo S0838770 Etichettatrice
    Dymo S0838770 Etichettatrice
    111,13  €
    etichettatrice dymo
     VEDI SCHEDA >>
  • Dymo Rhino 5200 Etichettatrice professionale con tastiera QWERTY, Nero/Giallo
    Dymo Rhino 5200 Etichettatrice professionale con tastiera QWERTY, Nero/Giallo
    155,99  €
    etichettatrice professionale
     VEDI SCHEDA >>
  • Brother PT-H107B Etichettatrice Portatile per Casa e Ufficio, fino a 12 mm, Velocità di Stampa fino a 20 mm/sec
    Brother PT-H107B Etichettatrice Portatile per Casa e Ufficio, fino a 12 mm, Velocità di Stampa fino a 20 mm/sec
    16,99  €
    etichettatrice portatile
     VEDI SCHEDA >>
  • DYMO LabelManager 160 Thermal transfer 180 x 180DPI label printer - Label Printers (Thermal transfer, 180 x 180 DPI, 12 mm/sec, LCD, 1.2 cm, 6, 9, 12)
    DYMO LabelManager 160 Thermal transfer 180 x 180DPI label printer - Label Printers (Thermal transfer, 180 x 180 DPI, 12 mm/sec, LCD, 1.2 cm, 6, 9, 12)
    35,77  €
    etichettatrice adesive
     VEDI SCHEDA >>

Che differenza c'è tra stampa termica diretta e stampa a trasferimento termico?

La differenza tra le due tipologie di stampa è legata soprattutto alla necessità di stampare a colori o in bianco e nero, oltre alla tecnologia di funzionamento.

La stampa termica diretta

È presente solamente nelle etichettatrici desktop. Necessita di una specifica tipologia di nastro che si rivela sensibile al calore, emanato dalla stessa etichettatrice. La variazione di temperatura fa sì che il nastro si colori, fino al raggiungimento dell'immagine desiderata. La testina utilizzata ha una durata piuttosto limitata, soprattutto in rapporto all'altra tipologia di stampa. Può essere sostituita, anche se il suo costo è pari a circa il 30% del valore della stessa etichettatrice.

La stampa termica diretta può utilizzare tre differenti tipologie di carta termica. La carta termica non protetta è la più economica e dalla durata inferiore: è ottima, ad esempio, per gli indirizzi da apporre sulle buste da spedire. La carta termica protetta è la via di mezzo, dalla durata e dal costo medi. La carta termica sintetica è la più costosa, è impermeabile e dalla lunga durata: è perfetta per le spedizioni aeree.

La stampa a trasferimento termico

Può essere presente sia nelle etichettatrici dektop sia in quelle palmari. Necessita del ribbon, un nastro carbongrafico che trasferisce l'inchiostro dalla "stampante" all'etichetta.

Può utilizzare diverse tipologie di carta per etichette; i materiali di composizione possono avere particolari specifiche e garantire il rispetto di differenti condizioni, come l'impermeabilità, la resistenza ai raggi solari o ad altre possibili circostanze che potrebbero danneggiare l'etichetta.
...

Trova la miglior etichettatrice

La etichettatrice è un’ottima soluzione per tenere tutti i tuoi prodotti in ordine, che sia a casa, in ufficio o in negozio.

Le etichettatrici di ultima generazione sono ben lontane da quelle a “pressione” di una volta. Infatti hanno quasi tutte uno schermo dove poter vedere un’anteprima dell’etichetta ed una comoda tastiera – interna od esterna – dove digitare il testo.
È possibile orientare il testo in orizzontale o verticale, scegliere dei font particolari ed addirittura inserire delle emoticon, oltre ad una vasta punteggiatura.

Trova su MigliorPrezzo.it la migliore etichettatrice che fa per te e metti un po’ di ordine tra i tuoi prodotti!

Confronta Recensioni Etichettatrice

Domande Frequenti su Etichettatrice

✅ Vuoi sapere qual è miglior Etichettatrice?

Scopri cosa valutare e cosa evitare quando vuoi comprare Etichettatrice, con la nostra Guida all'acquisto di Etichettatrice ...

✅ Come scegliere Etichettatrice: Quali caratteristiche non devono mancare?

Scegliere Etichettatrice non è mai semplice, ma per evitare errori, meglio sapere quali sono le caratteristiche indispendabili leggendo la Guida alle caratteristiche per Etichettatrice ...

✅ Quanto costa Etichettatrice nel 2020

Se vuoi comprare un modello di Etichettatrice allora devi trovare le migliori offerte online che abbiamo selezionato in questa pagina Migliori Prezzi per Etichettatrice...

✅ Classifica migliori Etichettatrice del 2020

Se ancora non sai quale modello di Etichettatrice comprare, allora scopri i migliori modelli del 2020 con la nostra Classifica Etichettatrice del 2020...

Hai dei dubbi su Etichettatrice? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore