Come funziona MyPos

MyPos è un POS mobile che combina il servizio di moneta elettronica a diverse funzionalità, particolarmente valide e adatte per un’attività commerciale. MyPos è una piattaforma di moneta elettronica e di pagamento che mette a disposizione dei propri utenti un vero e proprio conto corrente collegato ad una carta di debito direttamente collegata al POS mobile, attraverso il quale è possibile accettare pagamenti elettronici con carta di credito e sistemi di pagamento digitali.

Il conto myPos oltre ad offrire un POS mobile, consente di integrare diverse funzioni, come la possibilità di creare account differenti e semplificare le registrazioni contabili della propria attività; il tutto è possibile grazie all’utilizzo dell’apposita app.

Il conto è incluso nell’offerta e direttamente collegato al POS mobile; in questo modo è possibile vedere accreditati i pagamenti che si ricevono tramite il POS direttamente sul proprio conto myPos, collegato alla carta di debito aziendale. I pagamenti dei clienti vengono immediatamente accreditati sul conto aziendale myPos.

Nel momento in cui viene accettato un pagamento con il POS mobile di myPos avviene in tempo reale l’accredito dell’importo, al netto delle commissioni, direttamente sul conto myPos.

La carta di debito aziendale è una carta Visa che può essere utilizzata per effettuare pagamenti e prelevare contanti presso gli sportelli automatici (ATM) di tutto il mondo. .

L’app di myPos è uno strumento che può essere utilizzato in differenti settori commerciali, quali ad esempio negozi e piccoli commercianti, taxi e trasporti, hotel e B&B, palestre e attività professionali nonché gli e-commerce. 

Scegliendo alcune tipologie di POS, che verranno successivamente descritti, è possibile, direttamente dall’app, creare differenti profili per lo staff, così da poter controllare le prestazioni di vendita.

Direttamente dall’app myPos l’esercente o il professionista hanno a disposizione un terminale virtuale per elaborare transazioni per via telematica; è possibile quindi ricevere pagamenti attraverso un sito e-commerce, utilizzando link di pagamento, il pay button o attraverso il POS virtuale.

I POS offerti da myPos prevedono la possibilità di connettersi agli smartphone; quindi è possibile collegarsi direttamente con l’app, oppure attraverso la connettività Wi-Fi e l’apposita SIM. 

Attraverso l’apposita SIM dati, pre-installata all’interno del POS fornito direttamente da myPos, è possibile quindi ricevere pagamenti ovunque, in negozio come in mobilità, senza necessariamente collegare il POS allo smartphone o avere obbligatoriamente una connessione wi-fi. Il traffico dati della SIM è multi operatore e senza limiti.

Con il lettore messo a disposizione da myPos è possibile accettare pagamenti da carte di credito, carte di debito e carte prepagate dei circuiti Visa, MasterCard, Visa Electron, VPay, Maestro, UnionPay, America Express e JCB, ma anche attraverso i sistemi di pagamento digitali, quali Google Pay e Apple Pay.

MyPos mette a disposizione dei propri clienti un’ampia gamma di terminali POS mobile.

  • Go: si tratta del POS mobile più economico offerto da myPos, che viene venduto a 29 Euro + IVA. Si tratta di un POS dal design semplice e compatto, con un display di 2,4 pollici e touchscreen, che può quindi acquisire la firma del cliente, quando necessaria. Per ricevere il pagamento con il POS Go è sufficiente digitare l’importo per poi avvicinare la carta di credito, se contactless, o inserirla e far digitare il pin, quando necessario; il POS mobile GO non prevede l’emissione di scontrino.
  • Carbon: si tratta di un POS mobile extra resistente basato su Android, con un design robusto, schermo touchscreen di 5 pollici, con un processore ad alta velocità e stampante termica integrata ad alta velocità.  Viene offerto al prezzo di 199 Euro + IVA.
  • Slim: è un POS mobile Android con scanner di codici a barre, ultraleggero (solo 240 grammmi), facile da trasportare con schermo touchscreen a colori HD da 5,5 pollici. Non è dotato di stampante integrata, ma è possibile inviare conferme dei pagamenti via mail o sms. Il prezzo è di 199 Euro + IVA.
  • Combo: si tratta di un POS mobile che combina in modo efficace le tipiche funzioni di un POS tradizionale con quelle di un POS innovativo adatto per i pagamenti digitali. Le dimensioni lo rendono più indicato per un uso in negozio anche se, come tutti i POS di myPos, ha le caratteristiche per poter essere usato in mobilità. È dotato di stampante termica ad alta velocità, così da poter stampare ricevute anche personalizzate, ed è fornito di tastiera fisica. Viene offerto ad un prezzo di  249 Euro + IVA. 

Tutti i terminali offerti da myPos condividono lo stesso piano tariffario; nessun costo di attivazione, nessun canone fisso, costo del POS e di spedizione dello stesso e commissioni in percentuale su ogni transazione.

I costi dei POS, come sopra indicati, variano in base alla tipologia di POS scelto, da un minimo di 29 Euro ad un massimo di 249 Euro a cui si deve aggiungere il costo di spedizione del POS pari a 10 Euro. 

Dopo l’acquisto del POS non ci sono costi fissi o canoni, ma solo commissioni per ogni transazione: 1,55% su ogni incasso con carta del circuito Visa, MasterCard, Maestro e Vpay e 2,85% con le carte internazionali, quali American Express, UnionPay e JCB.

Nel caso di ricezione di pagamenti attraverso un sito e-commerce, link di pagamento, pay button o  POS virtuale la commissione percentuale per ogni transazione è dello 2,25%.

Per quanto riguarda i costi del conto myPos collegato alla carta di debito, su cui vengono accreditati gli incassi, myPos prevede una commissione di 3 Euro per ogni bonifico eseguito, 0,50 Euro per ogni addebito diretto sulla carta e 15 Euro per la chiusura del conto. 

La carta di debito aziendale myPos prevede inoltre un costo di 2 Euro per ogni prelievo in ATM dell’unione Europea per importi inferiori o uguali a 300 Euro ed un costo di 4 Euro per importi superiori a 300 Euro.

Per aprire il conto myPos e richiedere il POS mobile è necessario accedere direttamente  da pc al sito di myPos e completare la registrazione; verranno richiesti i dati della società e la sua forma giuridica, con le informazioni personali del rappresentante legale o del professionista. Successivamente vengono richiesti i dati di accesso e una password; verrà quindi inviato un codice di sicurezza di quattro cifre che dovrà essere inserito per confermare e concludere la registrazione.

Per iniziare ad operare con myPos e richiedere il POS sarà però necessario confermare la propria identità; il controllo verrà eseguito direttamente dal team di myPos. Successivamente al superamento dei controlli in modo positivo è possibile richiedere il POS più adatto alle proprie esigenze; il POS verrà inviato all’indirizzo indicato in fase di registrazione.

Il conto myPos offerto insieme al POS mobile è un conto sicuro, in quanto la società myPos è autorizzata dalla Banca nazionale di Bulgaria per il rilascio di servizi di pagamento e di moneta elettronica. Secondo il regolamento della banca centrale, tutto il denaro incassato attraverso il POS mobile e depositato sul proprio conto myPos è separato da quello della società principale, e non potrà in nessun caso essere utilizzato da myPos, ma solo dai clienti stessi.

Inoltre myPos pone un’elevata attenzione a tutti i nuovi protocolli di sicurezza in merito ai pagamenti digitali attraverso l’utilizzo delle ultimissime forme di crittografia, come ad esempio i sistemi TLS e l’impiego dello standard PCI DSS; in questo modo tutte le transazioni eseguite online o presso i negozi fisici sono coperte dai migliori sistemi di crittografia. 

Inoltre myPos è una società registrata presso la Commissione per la protezione dei dati personali, così da avere un’elevata protezione e controllo dei dati personali di ogni singolo cliente, che saranno conservati nel pieno rispetto delle normative.

Domande Frequenti su MyPos

✅ Con MyPos è possibile ricaricare il cellulare dei propri clienti?

Gli esercenti che utilizzano MyPos per accettare pagamenti con carte di credito possono offrire ai propri clienti anche il servizio di ricarica del credito telefonico direttamente con il POS mobile. Gli operatori telefonici che si possono ricaricare sono TIM; Vodafone, Tre e PosteMobile. Per ogni ricarica eseguita l’esercente riceverà una commissione... [continua >> ]

✅ MyPos offre anche la possibilità di ricevere pagamenti online?

Sì, myPos abbina al POS mobile anche la possibilità di ricevere pagamenti direttamente sul proprio e-commerce, inviando link di pagamento, utilizzando pay button o il POS virtuale... [continua >> ]

✅ È possibile abbinare il proprio conto bancario al terminale myPos?

Con myPos non è necessario avere un conto bancario o collegarne uno, in quanto tutti i pagamenti ricevuti con il POS di myPos vengono immediatamente accreditati sull’account esercente myPos. I fondi presenti possono essere successivamente trasferiti con bonifico ad un altro conto bancario o utilizzati attraverso la carta Visa myPos... [continua >> ]



Hai dei dubbi su Come funziona MyPos? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore