Come funziona Axerve

Axerve è una società italiana affidabile, sicura e solida, in quanto fa parte del Gruppo Banca Sella. Axerve Easy POS è un POS portatile che offre una serie di vantaggi, soprattutto per i lavoratori autonomi e le piccole aziende. Con il POS di Axerve è possibile ricevere velocemente e in totale sicurezza pagamenti da parte dei propri clienti direttamente con carta di credito o bancomat.

Il POS portatile offerto da Axerve è il POS Android PAX A92, dotato di una Sim card che permette quindi di effettuare transazioni ovunque ci si trova; la Sim card permette di essere utilizzata con tutti gli operatori telefonici. Avendo la Sim incorporata non è necessario un collegamento alla rete wi-fi e quindi è possibile ricevere pagamenti a domicilio, durante fiere e in qualsiasi luogo senza connessione internet. Il POS di Axerve ha un design moderno ed elegante, dal peso di soli 458 grammi, con connettività Wifi più 4G e sistema operativo Android.

I POS mobile di Axerve accettano carte di credito, di debito, prepagate e bancomat che abbiano banda magnetica, microchip o con tecnologia contactless. Inoltre è possibile ricevere pagamenti con le più moderne app, quali Apple Pay, Samsung Pay, Alipay e Google Pay. Il POS è dotato di stampante per gli scontrini: ad ogni transazione viene emesso uno scontrino che può essere rilasciato al cliente. Viene offerta, poco prima della conclusione della transazione e dell’emissione della ricevuta, la possibilità di dare una mancia ai collaboratori direttamente tramite POS.

Il POS si ricarica con collegamento alla rete elettrica; la batteria ha una durata molto lunga, mediamente per 450 transazioni. La transazione avviene in tempo reale con immediata emissione dello scontrino. 

Con Axerve il POS è in comodato d’uso senza nessun costo per il suo utilizzo se si sceglie l’opzione senza commissioni, ma con canone mensile; nel caso in cui si opta per il pagamento di commissioni, quindi senza canone fisso mensile, il POS deve essere acquistato. 

Per sottoscrivere l’offerta Axerve Easy POS è necessario registrarsi sul sito ufficiale Axerve, inserendo dati anagrafici personali e aziendali, inserendo la tipologia di attività e fornendo gli estremi di un proprio documento di identità. Inoltre, per attestare il proprio domicilio, è necessario inserire una bolletta oppure un estratto conto recente. La documentazione deve essere caricata in formato pdf, accedendo direttamente da Pc, oppure scattando una foto dei documenti per caricarli con l’app. 

Conclusa la registrazione e verificata la documentazione dal team di Axerve, il POS verrà inviato direttamente al domicilio indicato in fase di registrazione. Il POS non dovrà essere configurato e sarà già pronto all’uso, all’interno della confezione sono presenti le istruzioni per l’uso ed il cavo per collegare l’apparecchio alla rete elettrica per la sua ricarica. 

Il servizio offerto da Axerve si chiama Axerve Easy Pos e consiste nella richiesta ed attivazione del POS mobile in pochi minuti e direttamente online. Si tratta di un abbonamento che si rivolge ai commercianti, ai liberi professionisti, agli artigiani e ai piccoli imprenditori che cercano una soluzione di pagamento da offrire ai propri clienti che sia poco costosa, efficace e sicura.

La transazione con il POS avviene in tempo reale con accredito sul conto corrente aziendale o del libero professionista collegato entro un giorno lavorativo. Direttamente dall’app è possibile monitorare le vendite, i movimenti contabili e produrre documenti digitali che possono poi essere utilizzati per necessità della propria attività lavorativa.

Axerve prevede due tipologie di pagamenti: Axerve senza commissioni e Axerve senza canone . Axerve senza commissioni prevede un canone mensile, che varia a seconda delle transazioni; non prevede costi di configurazione, di attivazione o di noleggio o acquisto del POS. Nello specifico il costo mensile è così stabilito: 17 Euro al mese se le transazioni annuali non superano 10.000 Euro; 22 Euro mensili se le transazioni annuali con il POS sono comprese tra 10.000 Euro e 30.000 Euro; nel caso di transazioni annuali superiori a 30.000 Euro il canone mensile rimane di 20 Euro, ma vengono aggiunte commissioni dell’1,5% su ogni transazione eccedenti l ‘importo di 30.000 Euro. 

Axerve mette a disposizione delle piccole imprese e dei professionisti anche l’opzione Axerve senza canone. Se si opta per l’offerta senza canone è necessario acquistare il POS al prezzo di 240 Euro + Iva, ma non si paga nessun tipo di canone mensile. È prevista solo una commissione fissa dell’1% su ogni transazione.

Qualsiasi sia la soglia mensile o annuale delle transazioni con il POS o la tipologia di pagamento con commissioni o canone, bisogna considerare il pagamento dell’imposta di bollo per l’attivazione, quindi una spesa una tantum di 16 Euro.

Axerve mette a disposizione dei propri clienti un’assistenza pronta a risolvere le problematiche che possono insorgere durante l’utilizzo del POS o per fornire informazioni e consulenza in tempo reale. Il customer services di Axerve è disponibile dal lunedì al sabato dalle ore 7:30 alle 22:00, la domenica dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Per contattarlo è necessario compilare l’apposito form direttamente dal sito o dall’app di Axerve. Indicando il numero di telefono o la mail si verrà ricontatti.

Domande Frequenti sul pos di Axerve

✅ Che cos’è Axerve Pay By Link?

Axerve mette a disposizione dei propri clienti la possibilità di far pagare i propri clienti attraverso un link che viene inviato via mail al momento dell’acquisto, è possibile anche pagare scansionando un QR Code. Sia il link che il QR Code si generano dalla dashboard myStore di Axerve... [continua >> ]

✅ In che cosa consiste il servizio multicurrency di Axerve?

Il servizio Multicurrency di Axerve mette a disposizione dei clienti, che devono pagare utilizzando il POS di Axerve, la possibilità di scegliere se pagare in Euro o in diversa valuta. Questo è un vantaggio considerevole per quei negozianti o professionisti che hanno molti clienti stranieri... [continua >> ]

✅ Quali sono le carte che Axerve POS mobile accetta?

Axerve Easy POS accetta pagamenti dei circuiti più comuni, quali Visa, Mastercard e Pagobancomat. Accetta anche pagamenti meno comuni in Italia, ma comunque molto utilizzati all’estero, quali American Express, Diners, UnionPay e JCB. Inoltre sono accettati pagamenti anche con Apple Pay, Samsung Pay, Alipay e Google Pay... [continua >> ]

✅ Con il POS Axerve è possibile usufruire del servizio di Tax Free?

Sì, utilizzando il POS di Axerve è possibile offrire ai propri clienti, che sono titolari di carte di creduto e sono residenti fuori Europa, la possibilità di ottenere il rimborso dell’IVA nel momento in cui effettuano un pagamento di importo pari o superiore a 154,94 Euro (Iva inclusa)... [continua >> ]



Hai dei dubbi su Come funziona Axerve? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore