Amazon Echo PLUS: SPEACKER e HUB insieme per una Casa Smart al 100%

Amazon Echo Plus
Il dispositivo Amazon Echo è molto di più di uno speaker o altoparlante a cui chiedere semplicemente “Alexa, che ore sono?” o “Alexa che tempo farà Lunedì?”.
Infatti, se connesso con gli accessori dedicati e compatibili, diventa un ottimo alleato per trasformare la tua casa tradizionale in una casa smart.


Avrai notato che Amazon ha messo in commercio moltissimi modelli Echo con differenti caratteristiche e prezzi ovviamente:

    • Amazon Echo Dot è il dispositivo più venduto, low cost e adatto per chi si sta avvicinando al mondo Alexa
    • Amazon Echo Dot 3° generazione è migliorato nel design e nella qualità dell’audio
    • Amazon Echo Pus: il miglior compromesso prezzo/prestazioni anche in termini di prezzo per la smart home con Hub ZigBee integrato
    • Amazon Echo Studio: per gli amanti della musica oltre che della domotica con integrazione Hub ZigBee
    • Amazon Echo Show in tutte le sue varianti Echo Show, Amazon Echo Show 5 e Amazon Echo Show 8, è dotato di uno smart display che ti permette di fare videochiamate, guardare video o video ricette ecc. Amazon Echo Show è ottimo anche per la smart home in quanto è l’unico modello Echo Show con Hub ZigBee integrato.
    • Amazon Echo Flex, il più piccolo ed economico della gamma Echo

Sostanzialmente divergono per:

  • Forma e dimensione
  • Qualità dell’audio
  • Presenza o meno del display video
  • Integrazione con i sistemi di domotica per casa smart grazie all’Hub ZigBee
  • Possibilità di connessione ad altoparlanti esterni

Per il resto le funzionalità di tutti i modelli Amazon Echo sono le stesse.

 

alexaOvviamente dipende molto dalle tue esigenze.
Ma visto che in questa guida parliamo di domotica e casa intelligente, il modello che la nostra redazione si sente di consigliare è Echo Plus.
Secondo noi, infatti, è un eccellente compromesso qualità/prezzo.
In questa guida, però, non vogliamo soffermarci sulle caratteristiche del dispositivo Amazon Echo Plus (2ª generazione) di cui puoi trovare un confronto con altri assistenti vocali qui o una recensione dedicata a questo dispositivo qui.
Vorremmo, invece, parlare del suo potenziale quando viene connesso ad altri dispositivi intelligenti.
Amazon Echo Plus è stato, infatti, pensato espressamente per la domotica e ciò che lo rende la scelta perfetta per la tua casa smart è il fatto che integra un Hub ZigBee che permette di controllare tutti i dispositivi intelligenti compatibili senza dover procedere all’acquisto di un bridge o hub.

Qui ci addentriamo in un settore specialistico, ma – semplificando – con quando si parla di ZigBee ci si riferisce ad uno standard di comunicazione delle tecnologie senza fili (c.d. wireless).
Al di là di come funziona da un punto di vista tecnico, ciò che a noi interessa farvi sapere è che questa tecnologia è stata sviluppata e adottata da più di 200 aziende con lo scopo di far comunicare tra loro più dispositivi a breve distanza con consumi limitati, sfruttando la comunicazione senza fili.
Questo significa che Amazon Echo Plus, avendo un Hub ZigBee integrato è in grado di riconoscere e interagire, tramite l’assistente virtuale Alexa scaricando l’App Amazon Alexa, con tutti i dispositivi ZigBee anche di altre marche presenti nello stesso ambiente.

Come si mette in funzione per la prima volta l’assistente virtuale Amazon Echo Plus??

Ora che sappiamo che la miglior scelta per cominciare la trasformazione della tua casa tradizionale in una casa smart è l’acquisto del dispositivo Amazon Echo Plus, cerchiamo di capire quali sono i primi passi da fare: amazon alexa app

  1. La prima cosa che ti serve è un Account Amazon Se non ne hai uno, ti ricordiamo che se hai intenzione di registrarti da pc dovrai collegarti al sito www.amazon.it e effettuare la procedura guidata dalla Home Page come Nuovo Cliente. Nel caso in cui, invece, vuoi procedere alla creazione del tuo account Amazon da smartphone dovrai andare su App Store per i dispositivi iOS o Google Play per i dispositivi Android.
  2. Collega Amazon Echo Plus alla corrente elettrica. Ti ricordiamo che questi dispositivi non vanno a batteria ma devono sempre essere collegati alla corrente.
  3. Una volta collegato il tuo Echo Plus, dopo qualche secondo, sentirai la voce di Alexa che ti invita a configurare il dispositivo tramite App.
    Quindi, scarica l’App Amazon Alexa disponibile su App Store o Google Paly ed accedici utilizzando i dati del tuo account Amazon.
  4. Segui la procedura guidata, guarda il video di introduzione e comincia a conoscere e a dialogare con Alexa ad ampliare e sue capacità attraverso le numerosissime Skill.
    A questo punto sei pronto a comandare tutti i dispositivi intelligenti presenti in casa anche se appartenenti a produttori diversi come, ad esempio, Philips, Tp-link, Osram, Netatmo, Tado, Hive, Bose, Sonos ecc.
    Una comodità incredibile!
    Solo con l’uso della voce dicendo “Alexa accendi le luci”, “Alexa spegni il climatizzatore” ,“Alexa imposta il termostato a 21 gradi” o con l’uso dello smartphone attivi il tuo assistente virtuale Alexa che esegue al posto tuo tutte queste operazioni.Puoi gestire accensione e spegnimento di moltissimi dispositivi casalinghi, per esempio:
  • Prese Smart
  • Ciabatte smart Wi-Fi
  • Luci Wi-Fi intelligenti
  • Interruttori intelligenti
  • Robot lavapavimenti Smart
  • Videocitofoni Smart
  • Telecamere di videosorveglianza Smart
  • Termostati Wi-Fi
  • Climatizzatori Smart
  • Smart TV
  • Sistemi audio Smart
  • Rilevatori di fumo intelligenti
  • Elettrodomestici smart come lavatrice e lavastoviglie o asciugatrice

 

Hai dei dubbi su Amazon Echo PLUS: SPEACKER e HUB insieme per una Casa Smart al 100%? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore