piatti veloci in cucina

Come cucinare piatti veloci: idee salva-tempo per le mamme

L’eterna sfida della mamma ai fornelli è preparare piatti veloci in cucina, che siano allo stesso tempo sani e gustosi per tutta la famiglia. Perché tra il lavoro, la casa e gli impegni extra-scolastici dei figli, il tempo a disposizione è davvero poco. Ma presentare cibo già pronto o riscaldare surgelati fa spiccare il volo ai sensi di colpa (oltre a far male alla salute). Ecco allora la soluzione rapida per una cucina veloce, dal primo al dolce!

Il pranzo come pasto principale

Sono tante le mamme che lavorano ma che, avendo lo studio in casa come libere professioniste o essendo occupate part-time, devono provvedere anche al pranzo, oltre che alla cena. Ecco allora le idee perfette salva-tempo per realizzare di piatti veloci in cucina.

Primi piatti veloci e gustosi

A pranzo, in modo saltuario, è possibile proporre panna o fritture, avendo tempo di digerire durante il resto della giornata. Ecco alcune proposte per cucinare in modo veloce, ma senza mai rinunciare al gusto.

  • Penne al baffo con passata di pomodoro e panna (o panna e prosciutto in bianco)
  • Risotti (da preparare in 20 minuti con un robot da cucina)
  • Tortellini, gnocchi o ravioli al pomodoro fresco
  • Spaghetti aglio, olio e peperoncino (con l’aggiunta di scorza di limone grattugiata nell’olio e prezzemolo fresco), oppure al pesto fresco (con basilico, olio, pinoli e formaggi nel frullatore ad immersione, è pronto in 5 minuti) oppure con vongole e altri frutti di mare già puliti
  • Penne o rigatoni con broccoli o cavolfiore (si cuociono nell’acqua della pasta per ottimizzare i tempi), da saltare prima di servire con aglio, olio, peperoncino e acciuga
  • Orecchiette con ricotta, rucola e pomodoro

Il segreto per primi piatti sempre freschi? Avere in cucina piantine di basilico, prezzemolo, salvia, timo.

Secondi piatti sfiziosi

Il secondo piatto completa il pasto principale oppure si può servire da solo accompagnato da una abbondante porzione di verdure.

Le alternative per un secondo sono due:

  1. Scongelare e friggere polpette, cordon bleu, sofficini, arancini di riso e cotolette preparati in settimana
  2. Cuocere al forno carne o pesce che sia (ossobuco di tacchino o salmone marinati al mattino), salsiccia o filetti di merluzzo, portando il forno a temperatura mentre si apparecchia la tavola e si condisce l’insalata

E infine, se il tempo a disposizione è davvero una manciata di minuti… Via libera alle frittate, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Idee per cena: piatti caldi ma leggeri

Cosa cucino stasera? Con i figli alla mensa scolastica e le pause pranzo in ufficio, c’è rischio di esagerare. La cena quindi deve essere sana ed equilibrata e soprattutto con piatti veloci per permettere a tutti di rilassarsi dopo cena. Quindi, evitando per quanto possibile fritti, insaccati, burro e panna, ecco alcune ricette semplici per cenada inserire subito nella lista della spesa settimanale.

  1. Pasta o riso: non c’è che dar sfogo ai gusti personali per preparare un ottimo piatto unico a base di riso o pasta, aggiungendo delle verdure. Per avere ancor più tempo a disposizione, si possono preparare teglie da infornare o timballi da servire con una fresca insalata mista
  2. Pizza, una volta a settimana, soprattutto se si esce con la famiglia o non si ha voglia di cucinare (e si fa presto con la consegna a domicilio)
  3. Carne o pesce, non c’è che da scegliere tra straccetti di pollo, fettina di vitello, platessa impanata, orata o spigola al forno come secondi sfiziosi da accompagnare con verdure lessate come biete o spinaci
  4. Cena aperitivo, ideale la domenica, con sfoglia rustica o di mozzarella farcita, grissini e prosciutto, olive, carote e sedano crudi
  5. Uova, in tegamino con un filo di olio, cipolla, pomodorini e un pizzico di sale e origano, ottime per accompagnare un panino con insalata oppure verdure saltate come fagiolini o peperoni arrostiti

Verdure, una sera a settimana a scelta tra:

  • Parmigiana di melanzane
  • Tortino di zucchine, uova, mozzarella e formaggio grattugiato
  • Melanzane ripiene di tonno, acciughe, capperi e prezzemolo
  • Zucchine ripiene di carne trita
  • Pomodori ripieni

Si tratta di preparazioni che richiedono almeno un’oretta di tempo, da realizzare ad esempio la domenica e consumare il lunedì (congelando ciò che resta).

Il dolce: uno sfizio goloso da togliersi

Il dolce si serve a fine pasto ma non per questo assume minore rilevanza. Anzi, sbagliare in questo momento significa pregiudicare ogni sforzo fatto per organizzare una cenetta veloce e appetitosa o un pranzo coi fiocchi.

Cosa preparare per stupire con un dessert goloso ma senza le solite tre ore di preparazione?

Ecco un elenco di dolci veloci da fare, nell’arco di 15 minuti (per una famiglia di 4-5 persone):

  • Mousse con nutella e ricotta, da amalgamare, sistemare in frigo in bicchierini di vetro e spolverare con zucchero a velo o scaglie di cioccolato
  • Crema catalana, si prepara in velocità utilizzando i preparati in commercio e si cosparge di zucchero da caramellare sotto il grill
  • Banana split, soprattutto per i bambini, con banane, gelato, panna montata, topping al cioccolato e granella di nocciole
  • Frutta glassata, che risolve il problema del dessert seguito dalla frutta. Occorre tanto cioccolato fondente e bianco da sciogliere a bagnomaria con un po’ di latte e fragole, banane, kiwi, e spicchi di arance da bagnare
Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore