Dispensa in casa: tutti i trucchi per analizzarla

dispensa a vistaIn ogni abitazione c’è un’area adibita a dispensa di casa e tutti pensano sicuramente più volte di sistemarla per renderla più organizzata, ma immancabilmente questa incombenza viene rimandata.
Abbiamo deciso di realizzare questa guida al confronto proprio per darti tutte le indicazioni utili per capire cosa non deve mancare in una dispensa e come organizzare lo spazio per renderla efficiente e di facile pulizia.

Argomenti trattati in questa pagina

Curiosi? Iniziamo!

Il primo consiglio è quello di svuotare completamente la dispensa, inumidire uno straccio e pulire. Per renderti conto dello spazio che hai davvero a disposizione non c’è altro modo.

Una volta pulita e igienizzata tutta la dispensa guarda cosa c’era dentro. Usa il tavolo o il bancone della cucina per capire quanti alimenti hai e di che tipologia.

Usa un ripiano, come il tavolo della cucina, per disporre l’intero contenuto della dispensa. Getta via i cibi andati a male e scaduti e ispeziona quelli aperti per conoscerne lo stato.

Una volta fatta questa operazione guarda cosa rimane sul tavolo. Consumi molti cibi in scatola? Ci sono barattoli di vetro? Quanti oggetti possono essere impilati? Quali hanno la stessa dimensione?

Grazie a queste domande avrai un po’ più chiaro come strutturare la dispensa e soprattutto quanto spazio dovrai lasciare ai cibi che sai di avere in grande quantità.

Prima di tornare in dispensa prenditi ancora un attimo per capire quante tipologie di cibo hai e come potresti raggrupparle. Potresti decidere di dividere il cibo in carboidrati (pasta, pane, cracker, gallette, riso, cereali, biscotti, etc), proteine (fagioli, ceci, lenticchie, piselli, tonno, salmone, sgombro, etc), condimenti (salsa di pomodoro, olive, besciamella, panna, ketchup, maionese, marmellata, nutella, cioccolata, etc) e infine le scorte (scottex, tovaglioli, carta igienica, carta forno, pellicola, alluminio, etc) oppure dividere gli alimenti del pranzo e della cena da quelli per la colazione.

Prima di dividere i cibi secondo la categoria che preferisci dovrai fare un ultimo salto in dispensa per capire, realmente, di quanto spazio disponi.

Se vuoi avere una dispensa organizzata, pulita ed efficiente dove trovare sempre tutto ciò che ti serve, hai bisogno di sistemarla valorizzando gli spazi della dispensa che hai realmente e non quella che desideri. Sembra banale ma spesso andiamo avanti con la nostra idea senza capire che lo spazio di cui abbiamo bisogno e di cui possiamo realmente disporre è diverso da quello che vorremmo.

Com’è quindi la tua dispensa? È profonda o si sviluppa invece orizzontalmente? Gli scaffali quanti sono? Sono alti o bassi? La dispensa è a vista?
A seconda di queste caratteristiche dovrai organizzarla in modo diverso.

Vediamole nel dettaglio.

Cosa ti serve per organizzarla

  • Cestini o contenitori capienti;
  • barattoli e contenitori di vetro;
  • etichette.

contenitori per alimenti Se hai questa tipologia di dispensa organizzare lo spazio sarà stata sempre una vera sfida. Questo perché, rispetto agli scaffali che si sviluppano orizzontalmente con poca profondità, hai sì più spazio ma è molto difficile mantenerla ordinata. Si rischia infatti di prendere un barattolo e farne cadere altri 10 o, ancora peggio, di non trovare mai nulla di ciò che si cerca.

Chi ha una dispensa profonda deve innanzitutto dividere i cibi in tipologie in modo che sia facile trovare tutto.

Per prima cosa quindi conta gli scaffali e poi le categorie di cibi che consumi più frequentemente. Se, per esempio, hai 3 scaffali puoi organizzare lo spazio così: nel primo sistema l’alimento che consumi con più frequenza, come la pasta. Nel secondo puoi mettere invece il secondo cibo che mangi più spesso come, per esempio, le lattine di legumi, le passate di pomodoro, le scatolette di tonno, le salse, etc e nel terzo, quello che usi di meno e quindi anche il meno facile da raggiungere, metti tutte le scorte come l’olio, il sale grosso, il sale fino, l’aceto, lo zucchero, il bicarbonato, etc e gli alimenti che consumi con meno frequenza come la farina, il lievito per dolci, etc.

Per mantenere lo spazio organizzato poi dovrai cercare di tenere ordinati questi alimenti. Purtroppo chi ha una dispensa profonda non avrà mai l’effetto wow che danno gli scaffali che si sviluppano orizzontalmente ma, con un buon sistema, potrai tenerla ordinata e semplificare di molto la gestione quotidiana.

Contenitori di vetro a chiusura ermetica

Probabilmente sei affascinata da quelle foto su Instagram con la pasta nei contenitori di vetro. Be’ ti do una bella notizia: chi ha una dispensa profonda deve cercare di usare recipienti che lascino vedere chiaramente cosa c’è dentro. In questo modo non solo non appesantirai l’aspetto degli scaffali ma soprattutto ti sarà più facile trovare gli alimenti e valutarne lo stato di conservazione.

Se invece non organizzi lo spazio o usi dei contenitori scuri, dovrai tirare fuori sempre mille barattoli per trovare ciò che cerchi e poi, ogni volta, rimettere tutto a posto. Quindi contenitori trasparenti approvati.

Cibi nelle loro scatole originali

Se cambi spesso la tipologia di pasta consumata o non vuoi spendere un capitale per i barattoli non ti resta che ripiegare sulle scatole di pasta, almeno in una prima fase. Sicuramente non saranno belle ma con un buon sistema possono essere organizzate.

Metti i tipi di pasta che mangi più frequentemente avanti e lascia indietro quelli che consumi occasionalmente. Ordina in un contenitore, come questo di Ikea, tutti i pacchi iniziati e chiudili con una molletta.

Raggruppa tutti i tipi di spaghetti, soprattutto quelli aperti, in un barattolo. Non importa che sia a chiusura ermetica o che gli spaghetti siano tutti della stessa tipologia. Ti suggeriamo questo trucchetto per mantenere ordinate le confezioni e per evitare che, una volta aperti i pacchi, ci siano spaghetti per tutta la dispensa.

Barattoli di vetro solo per gli alimenti necessari

Se sistemare la pasta nei barattoli di vetro è impensabile sia per la spesa che richiede sia per le tue abitudini di vita puoi pensare di utilizzare questi contenitori solo per il riso, la farina e il pangrattato.

Si tratta di alimenti che si consumano con meno frequenza e, usando questo tipo di barattoli ermetici, li conserverai meglio e potrai sempre valutarne lo stato. Ricordati di usare le etichette per scrivere cosa c’è dentro o di ritagliare il cartoncino con il nome dell’alimento e il tempo di cottura, nel caso del riso e di altri cereali. Potrai inserirlo nel barattolo o, in modo ancora più igienico, attaccarlo sotto il coperchio.

Biscotti, cereali e marmellate per la colazione

In dispensa possono essere messi anche i cibi per la colazione. Se non dovessi avere lo spazio necessario ricordati che puoi creare un caratteristico angolo caffè e spostare lì biscotti, cereali e marmellate e lasciare nella dispensa solo le scorte.

Se invece vuoi tenere tutto in un unico posto cerca di riservare a questi alimenti uno scaffale specifico o un cestino per tenerli tutti insieme. Se ti piacciono i barattoli trasparenti puoi usarli per i cereali e i biscotti. Sistema invece la marmellata e la cioccolata in un cestino. Per il caffè puoi usare un organizer apposito o un contenitore trasparente nel quale mettere tutte le cialde.

2.5L / 4L Contenitori Ermetici per Cereali Set 6 Pezzi, Senza BPA Contenitore Alimenti con Coperchio, Contenitori Cucina per Pasta, Utilizzato per la Conservazione di Cereali, Farina, Muesli

2.5L / 4L Contenitori Ermetici per Cereali Set 6 Pezzi, Senza BPA Contenitore Alimenti con Coperchio, Contenitori Cucina per Pasta, Utilizzato per la Conservazione di Cereali, Farina, Muesli
rokrist Storage Box 6 Set: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche 2.5L / 4L Contenitori Ermetici per Cereali Set 6 Pezzi, Senza BPA Contenitore Alimenti con Coperchio, Contenitori Cucina per Pasta, Utilizzato per la Conservazione di Cereali, Farina, Muesli, realizzato da rokrist.
Prezzo:28,99 

Caratteristiche Principali:

  • Contenitori Ermetici per Cereali Set 6 Pezzi: Questo prodotto contiene 6 contiene contenitori per cereali della. Le dimensioni dei contenitori per alimenti sono (2.5L x 4, 20 x 20 x 9cm + 4L x 2, 23.5 x 23 x 10cm). Viene fornito con 8 etichette riuti
  • Materiali di Qualità: Contenitore alimenti per pasta per cereali realizzati in plastica alimentare di alta qualità, senza BPA, i contenitori alimentari possono essere utilizzati sani e sicuri. Il contenitore trasparente aiuta a mostrare il contenit
  • Design ermetico: Contenitori per alimenti con anello di tenuta in gomma siliconica sui coperchi, i coperchi con chiusura a 4 lati assicurano che non entri aria o acqua, il che migliora l'ermeticità e l'impermeabilità di questi contenitori per cerea
  • Design Impilabile: Questi contenitori sono salvaspazio e completamente impilabili. Puoi utilizzare ogni centimetro della cucina in modo più efficiente. Avere questi bellissimi contenitori, che tu abbia un ripostiglio grande o piccolo, ti permette di
  • Etichette Riutilizzabili: Contenitori alimentari viene fornito con 8 etichette riutilizzabili per lavagna per aiutarti a non confondere mai la farina con lo il lievito o zucchero a velo con il bicarbonato di sodio. Oltre a ciò, registra la data di s

keeeper Contenitore per Alimenti Sfusi, Coperchio Dosatore Regolabile, Plastica priva di BPA, 500 ml, 8 x 4,5 x 15 cm, Paola, Bianco

keeeper Contenitore per Alimenti Sfusi, Coperchio Dosatore Regolabile, Plastica priva di BPA, 500 ml, 8 x 4,5 x 15 cm, Paola, Bianco
keeeper 10484100000: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche Keeeper Contenitore per Alimenti Sfusi, Coperchio Dosatore Regolabile, Plastica priva di BPA, 500 ml, 8 x 4,5 x 15 cm, Paola, Bianco, realizzato da keeeper.
Prezzo:8,99 

Caratteristiche Principali:

  • Contenitore per alimenti sfusi realizzato senza BPA, Volume di 500 ml per conservare e dosare in modo sicuro gli alimenti - Ideale per frutta a guscio, zucchero, farina, cacao in polvere e altri alimenti secchi possibili da versare
  • Conservazione pratica e affidabile: versamento pulito e dosaggio semplice grazie al coperchio scorrevole regolabile in continuo, Contenuto visibile attraverso le pareti trasparenti
  • Coperchio facilmente rimovibile per il riempimento e la pulizia, Contenitori inseribili l'uno dentro l'altro senza coperchio, Facile pulizia con un panno o una spugna inumiditi
  • Fabbricazione europea, Plastica resistente e di alta qualità (PE/PS) senza BPA né plastificanti, Nessuna emissione di sostanze nocive, Il cibo è conservato in modo sicuro
  • Contenuto: 1 Contenitore per alimenti sfusi Paola, 500 ml, 10484, Dimensioni (LxPxA): 8 x 4,5 x 15 cm, Colore: Bianco

Withosent 1,6L Contenitori Ermetici per Alimenti 10 Pezzi, Contenitori Plastica Cucina Organizer con Coperchio, Senza BPA Contenitore Cereali, Porta Muesli, Farina, Cornflakes

Withosent 1,6L Contenitori Ermetici per Alimenti 10 Pezzi, Contenitori Plastica Cucina Organizer con Coperchio, Senza BPA Contenitore Cereali, Porta Muesli, Farina, Cornflakes
Withosent CW10: trova informazioni tecniche, scheda dettagliata e l'elenco completo delle caratteristiche Withosent 1,6L Contenitori Ermetici per Alimenti 10 Pezzi, Contenitori Plastica Cucina Organizer con Coperchio, Senza BPA Contenitore Cereali, Porta Muesli, Farina, Cornflakes, realizzato da Withosent.
Prezzo:34,99 

Caratteristiche Principali:

  • 【10 Contenitori Per Alimenti】La contenitori cucina include 1,6L (10 pezzi), viene fornita con 24 etichette utilizzabili per contrassegnare gli alimenti conservati, 1 penna e 4 misurini.
  • 【Plastica Resistente】I contenitori cereali ermetici utilizzano plastica ABS per uso alimentare con elevata resistenza agli urti, priva di BPA e non tossica. Facile da pulire, sicuro per lavastoviglie e frigorifero. Mani libere!
  • 【Mantieni il Cibo Fresco】Il coperchio con un anello in silicone a tutto tondo crea un ambiente ermetico resistente all'umidità per mantenere il cibo fresco e asciutto. A prova di perdite e NIENTE più tarme!
  • 【Ben Organizzato】I nostri contenitore alimenti quadrati sono impilabili per il massimo risparmio di spazio e mantengono in ordine la cucina o l'armadio. Etichette ben visibili possono aiutarti a riconoscere gli alimenti e ad accedervi più veloce
  • 【Contenitori Multiuso】Le contenitori da cucina possono essere utilizzate per conservare cereali, farina, frutta, farina d'avena, cibo per animali domestici e altro ancora. Posizionato negli armadi e in tutti i posti che desideri, per un uso più

Lattine, scatolette, condimenti e salse

In un altro scaffale organizza gli alimenti in scatola. Prima di riporli nella dispensa dai un’occhiata a quanto cibo consumi e soprattutto quale con maggiore frequenza. Avendo una dispensa profonda dovrai rendere facile la presa e soprattutto dovrà essere semplice guardare cosa c’è nello scaffale.

Puoi quindi usare dei contenitori o dei cestini per raccogliere tutte le scatolette dello stesso tipo se ne hai in gran quantità (1 cestino per i fagioli, 1 per i ceci, 1 per le lenticchie, etc), se invece non consumi molti legumi raggruppali pure. Potrai poi prendere l’intero cestino dalla dispensa e trovare il barattolo che ti serve.

Se invece non ami i cestini o la tua dispensa non è abbastanza capiente puoi usare un organizer a tre ripiani così da vedere le lattine con più facilità. Se vuoi un accessorio che si adatti alla tua dispensa e al variare delle scorte dai un’occhiata anche ai modelli allungabili. Se invece non ti piace nessuna di queste soluzioni è molto comodo anche questo organizer per lattine e barattoli.

Scatolette di tonno, salmone e simili

La cosa migliore è riporle in un cestino più o meno piccolo a seconda della quantità di alimenti. Se vuoi tenere le scatolette separate dal resto puoi anche acquistare un cestino che si attacchi allo scaffale. Se cerchi un’idea fai da te puoi anche realizzarlo con un tubetto di Pringles. Se vuoi sapere come costruirlo dai un’occhiata al paragrafo Dispensa low cost e scopri come realizzarlo.

Condimenti e salse

I condimenti e le salse puoi metterli in un contenitore o in un piatto girevole così da averle insieme. Se vuoi tenere in dispensa anche l’olio e l’aceto usa un contenitore a parte in questo modo non solo avrai tutto più organizzato ma sarà anche più pulito. Ti basterà infatti passare una pezzetta sul fondo del contenitore e togliere l’unto, senza il rischio di rovinare lo scaffale.

Se hai posto e la tua dispensa lo permette, puoi mettere qui anche tutte le scorte di scottex, tovaglioli, carta forno, alluminio, ecc.
Per ordinare l’alluminio, la carta forno e la pellicola puoi usare degli organizer appositi mentre per gli altri tipi di scorte cerca solo di riporli in modo ordinato e secondo l’uso.

Cosa ti serve per organizzarla

  • Cestini e contenitori capienti;
  • barattoli e contenitori di vetro, colorati o in legno;
  • etichette.

barattoli in vetroSe hai una dispensa poco profonda sarà facile tenere gli alimenti a portata di mano e in maniera ordinata. Ti basterà solo trovare un sistema che ti aiuti a farlo.

Una buona idea può essere organizzare lo spazio secondo l’utilità. Rispetto a chi ha una dispensa profonda, che deve mettere avanti gli alimenti che consuma più di frequente, dovrai tenere ben organizzata la fascia centrale.

Metti in alto tutto ciò che usi con poca frequenza come gli elettrodomestici, le boule, le scorte di zucchero, sale, etc e in basso l’olio, le cipolle, le patate e l’aglio visto che si tratta di tutti alimenti che potrebbero sporcare e di cui hai bisogno di valutarne lo stato di conservazione.

Chi ha questo tipo di dispensa può lasciare la pasta e gli altri alimenti come biscotti e cereali nelle loro scatole o, per dare un aspetto più ordinato, usare dei bei barattoli.

Essendo poco profonda ma sviluppandosi orizzontalmente non c’è bisogno di usare contenitori trasparenti ma è sempre bene usare delle etichette per trovare tutto con facilità.

Per l’olio, l’aceto e altri condimenti puoi usare i piatti girevoli. Ti permetteranno di prendere facilmente ciò che ti occorre lasciando tutto ordinato.

Cosa ti serve per organizzarla

  • Scatole con coperchio;
  • contenitori e cestini di design;
  • barattoli e contenitori di design;
  • etichette.

Rispetto a chi ha una dispensa con i pannelli oscurati, una tenda o una parete tutto deve essere ordinato e ben tenuto. Quindi sì ai contenitori tutti dello stesso design e all’ordine, ma come mantenerlo? Seguendo alcuni semplici trucchi.

Per prima cosa organizza le scorte scegliendo contenitori, barattoli e cestini tutti dello stesso design o con uno stile compatibile. Se vedere l’interno dei barattoli non ti piace puoi anche optare per dei contenitori scuri a patto di mettere delle belle etichette.

Se invece hai una dispensa a vista ma profonda avere dei barattoli trasparenti ti aiuterà a trovare facilmente ciò che ti occorre.

Avendo una dispensa a vista è importante che tutto sia pulito e ordinato. Per facilitare le fasi della pulizia metti tutto ciò che può essere riposto nei cestini lì, così ti basterà sollevarli per pulire.

Per le patate, l’aglio e la cipolla usa degli organizer appositi. Sono pensati per mantenere l’aerazione e far durare più a lungo questo tipo di alimenti. In questo modo non rischierai di dover pulire qualcosa di andato a male. Tutto ciò che può ungere gli scaffali va messo in un contenitore così al massimo dovrai passare la pezzetta sul fondo.

Un’altra buona regola è mettere tutto ciò che otticamente crea disordine nei contenitori o nelle scatole. Le cialde del caffè, per esempio, possono essere messe in questo tipo di organizer a vista o in una scatola chiusa. La farina, il pangrattato e le scorte di sale e zucchero possono invece essere messi nei barattoli trasparenti.

N. Foto Prodotto Sconto Prezzo
1
Offerta
KICHLY - Cestini Organizzatori per dispensa Trasparente - Set di 8 contenitori (4 grandi e 4 piccoli) - Contenitori organizzatori per cucina, dispensa, armadietti, ripiani, Bagno - Senza BPA
KICHLY
- 26%
sconto 10,00 €
38,99
28,99


2
Offerta
GoMaihe Contenitori Alimentari per Cereali Set 16 Pezzi, Contenitori Ermetici Alimentari Plastica con Coperchio per Alimenti Set, Utilizzato per la Conservazione di Cereali, Muesli, Farina
GoMaihe
- 5%
sconto 2,00 €
42,98
40,98


3 Chef's Path Set di 24 Contenitori Alimentari Ermetici – Contenitori Plastica Senza BPA – Scatole Plastica con Coperchio – Barattoli Sale Zucchero Caffè Con Etichette, Pennarello Bianco e Dosatori
Chef's Path

69,97


Scaffali alti

dispensa in metallo verticaleSe la tua dispensa ha degli scaffali molto alti e non riesci a sfruttare bene lo spazio crea dei sottoscaffali. Tra gli organizer ne esistono di diversi tipi, grandezze e colori.

Questi accessori ti aiuteranno a sfruttare tutto lo spazio verticale a tua disposizione. Oltre a questa tipologia puoi anche inserire dei cestini da posizionare sotto gli scaffali o delle scatole con l’apertura frontale.

Scaffali bassi

Se i tuoi scaffali sono bassi dovrai semplicemente organizzare lo spazio orizzontalmente. Meglio sistemare la maggior parte degli alimenti nei contenitori così da dividere i cibi per tipologia.

Dispensa low cost

Se non vuoi spendere un capitale acquistando costosi barattoli in vetro, cestini e altri organizer per la dispensa abbiamo per te diverse soluzioni low cost che ti aiuteranno a organizzare la cucina.

Ecco le nostre idee:

Organizer per le scatolette di tonno

La prossima volta che mangi un tubetto di Pringles non gettare via il contenitore. Potrai rivestirlo e usarlo per organizzare le scatolette di tonno. Ti basterà prendere le misure della scatoletta e aggiungere lo spazio per le dita, così da poter prendere la scatoletta senza troppa difficoltà. Poi usa il taglierino per ritagliare il riquadro e abbellisci il tubetto come più ti piace, puoi usare la vernice spray o rivestirlo con la carta.

Contenitori per latte, passate di pomodoro e altro

Se hai bisogno di divisori per tenere lo spazio ordinato puoi usare la confezione delle merendine. Perfetta è quella dei Pavesini. Puoi usarla per inserire i barattoli che devi differenziare e rivestirla come più ti piace.

Etichette per i barattoli

Se decidi di usare i barattoli per contenere i tuoi alimenti sarà importante tenere sempre sott’occhio il contenuto e il tempo di cottura. Puoi acquistare delle etichette già pronte, magari riutilizzabili, usare un pennarello se hai una bella grafia o stamparle tu stessa.

Divertiti a personalizzarle con un programma di grafica, come Canva, e crea le etichette per i tuoi barattoli.

Barattoli trasparenti solo per pochi alimenti

Invece di comprare i barattoli trasparenti per tutti gli alimenti della tua dispensa scegline solo qualcuno per riso, farina e pangrattato. In questo modo potrai valutarne lo stato di conservazione e non dovrai cambiare il contenuto con molta frequenza.

N. Foto Prodotto Sconto Prezzo
1 TAPPI PER VASI BORMIOLI DA 500 ML E DA 250 ML DIAMETRO MM 70 SCATOLA DA 108 PEZZI
Bormioli

41,25


2 Bormioli Rocco Fido - Barattolo di vetro a chiusura ermetica, 5 litri, Trasparente
Bormioli

6,60


3 TAPPI PER VASI BORMIOLI DA 1 LT E DA 1,5 LT DIAMETRO 86 MM CONFEZIONE DA 16 TAPPI
Bormioli

17,10


Divisori regolabili per cassetti

Invece di acquistare tanti cestini, contenitori e barattoli per sistemare gli alimenti prova a dividere lo spazio a disposizione con dei divisori. In questo modo sarà più facile sistemare gli scaffali senza spendere una fortuna.

Se la tua dispensa è piccola devi cercare di recuperare tutto lo spazio possibile. Per farlo usa anche le ante. Per non rovinarne la struttura appendi solo organizer leggeri.

Ecco alcuni dei nostri suggerimenti:

  • portaspezie e tè: se hai poco spazio e hai delle spezie che rischieresti di perdere nella dispensa usa le ante! Puoi usare questi ganci dell’Ikea e risolvere il problema. Puoi usarli anche per il tè così da avere le bustine sempre sotto mano;
  • gancio per la shopper: appendi la shopper di tela sulle ante della dispensa così quando farai la lista della spesa ti ricorderai di prenderla e non dovrai acquistare nuove buste al supermercato. Puoi usare dei ganci da attaccare direttamente sull’anta;
  • portapellicole: le pellicole messe orizzontalmente rischiano di occupare spazio inutile che potresti adoperare per altri alimenti. Sfrutta le ante della tua dispensa per mettere un portarotolo che ti permetta di organizzare l’alluminio, la carta da forno e la pellicola così da averle sempre a portata di mano;
  • buste per congelare gli alimenti: rimuovi le buste per congelare gli alimenti dalla scatola che è troppo ingombrante e inseriscile in una busta dalle dimensioni più grandi che possa contenerle. Usa poi un gancio per appenderle all’anta della tua dispensa.

Scegli uno stile uniforme per tutti i tuoi accessori

barattoli di vetroNon sempre rendere efficiente e organizzata questa area della casa è economico quindi potresti dover vivere una fase di transizione in cui conviveranno i nuovi accessori e quelli fai da te o low cost.

L’importante è scegliere per tutti lo stesso stile. In questo modo la dispensa non solo apparirà più ordinata ma potrai anche impilare i contenitori di varie forme perché saranno compatibili. Nella scelta di quali accessori acquistare tieni conto di questo aspetto.

Scegli una marca che produca molti tipi di contenitori così da avere una vasta scelta anche per il futuro.

Opta per contenitori, cestini, organizer ed etichette uguali, questa omogeneità darà alla dispensa un aspetto ordinato e sarà più facile trovare ciò che cerchi.

Preferisci contenitori bianchi o trasparenti

Organizza la tua dispensa con barattoli e organizer dai colori chiari, in questo modo lo spazio apparirà meno pieno, più luminoso e più ordinato;

Raggruppa i cibi per tipologia

Per avere una dispensa ordinata devi dividere i cibi per categoria. Puoi usare la distinzione tra carboidrati, proteine e condimenti o trovare un sistema tutto tuo, l’importante è che funzioni;

Sistema i cibi in ordine di scadenza

Metti avanti i cibi che mangi più di frequente e che scadono prima e lascia indietro quelli che consumi occasionalmente o che hanno una data di scadenza più lontana nel tempo;

Usa le ante della dispensa

Se la tua dispensa è piccola o è molto profonda sfrutta anche le ante. In questo modo non perderai le spezie e altre cose utili, come la shopper di tela per fare la spesa.

N. Foto Prodotto Sconto Prezzo
1
Offerta
Withosent Contenitori Ermetici per Alimenti 14 Pezzi, Contenitori Plastica Cucina Organizer con Coperchio, Senza BPA Contenitore per Pasta, Porta Cereali, Muesli, Farina(2.8L 2L 1.6L 0.8L)
Withosent
- 29%
sconto 14,30 €
49,99
35,69


2 Cisivis Cestini Organizzatori per Dispensa Trasparente,Set Grande da 6 Pezzi,Organizer Frigorifero per Cucina, Dispensa, Armadietti, Ripiani, Bagno(Senza BPA)
Cisivis

34,88


3 YooGun Organizer Cucina per Dispensa Trasparente Contenitori Frigo SET 8,organizer frigorifero Organizer per frigorifero con maniglia (grande,Cucina,dispensa,armadietti e ripiani Bagno- Senza BPA
YooGun

33,99


Hai dei dubbi su Dispensa in casa: tutti i trucchi per analizzarla? Fai una domanda!

Per favore ruotare il dispositivo per una esperienza migliore